Perché YouTube sta riducendo i suoi contenuti originali

Il Chief Business Officer di YouTube, Robert Kyncl, ha annunciato che la lista di programmi della divisione Originals subirà un taglio

Perché YouTube sta riducendo i suoi contenuti originali
1' di lettura

YouTube, divisione di streaming video di Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG), ha tagliato la maggior parte degli investimenti rivolti alla programmazione di contenuti originali.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Robert Kyncl, Chief Business Officer di YouTube, ha dichiarato martedì su Twitter che la lista di programmi della divisione YouTube Originals verrà ridotta.

La divisione è incentrata sulla creazione di nuovi programmi ed è guidata dalla veterana del settore Susanne Daniels, che è entrata a far parte di YouTube nel 2015.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Secondo Kyncl, YouTube ora si concentrerà su “nuove opportunità” come il Creator Shorts Fund, il Black Voices Fund e la programmazione di Live Shopping.

Shorts è rivale di TikTok, app per video di breve durata consociata di ByteDance.

Leggi anche: Facebook, YouTube e Twitter rischiano sanzioni nel Regno Unito

Perché è importante

Kyncl ha dichiarato che la Daniels ha deciso di lasciare YouTube il 1° marzo; il Chief Business Officer della piattaforma ha riconosciuto che lei e il suo team hanno svolto “un ruolo fondamentale nella crescita della community di YouTube”.

Daniels ha commissionato serie di successo come ‘Cobra Kai’, che è poi passata alla piattaforma rivale Netflix Inc (NASDAQ:NFLX).

Secondo un report di Bloomberg, da un paio di anni la dirigente di YouTube sta cercando altri lavori.

In futuro YouTube finanzierà soltanto i programmi che fanno parte dei suoi fondi Black Voices e YouTube Kids, ma onorerà la programmazione degli show già sotto contratto.