LG Energy dopo l’IPO è seconda solo a Samsung

In seguito all’IPO, le azioni di LG Energy raggiungono una market cap di $ 98 miliardi, facendo dell’azienda la 2ᵃ maggior entità della Corea del Sud dopo Samsung

LG Energy dopo l’IPO è seconda solo a Samsung
1' di lettura

Le azioni di LG Energy, fornitore sudcoreano di batterie per Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) e General Motors Corp (NYSE:GM), sono balzate al rialzo nella loro prima giornata di scambi in Borsa in seguito al completamento della maggior offerta pubblica iniziale (IPO) mai registrata nel Paese, ha riportato Reuters.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Durante la loro prima giornata di contrattazioni, le azioni della società sono salite del 68% al di sopra del prezzo dell’IPO, raggiungendo una capitalizzazione di mercato di 98 miliardi di dollari.

Leggi anche: Hang Seng in calo a causa di Alibaba e altri titoli tech

Ciò ha portato il titolo appena quotato del produttore di batterie a una competizione testa a testa col titano dell’elettronica di consumo Samsung Electronics Co Ltd in termini di valutazione.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Nella sessione di venerdì le azioni LG Energy risultano in calo del 10% sul Korea Composite Stock Price Index (KOSPI).

Perché è importante

LG Energy è una consociata al 100% dell’azienda chimica sudcoreana LG Chem; attraverso l’IPO la società ha raccolto la cifra record di 10,7 miliardi di dollari; le azioni sono state vendute nella fascia più alta della forchetta di prezzo offerta.

Inoltre, si tratta della seconda maggior offerta a livello globale nel corso dell’ultimo anno dopo quella di Rivian Automotive Inc (NASDAQ:RIVN).

La quotazione pubblica di LG Energy giunge in seguito alla decisione di pagare 1,2 miliardi di dollari a GM per il massiccio richiamo di Chevrolet Bolt EV e Bolt EUV fatto l’anno scorso dalla casa automobilistica legacy.