I tre token di Shiba Inu ora disponibili su carta di debito

MoverDAO ha dichiarato che, in aggiunta al token SHIB, supporterà anche le criptovalute LEASH e BONE sulla sua carta di risparmio

I tre token di Shiba Inu ora disponibili su carta di debito
2' di lettura

La tripletta di token Shiba Inu (CRYPTO:SHIB) sono ora disponibili sulla carta di risparmio per il metaverso di Mover.

Cosa è successo

MoverDAO ha affermato che ora supporterà anche LEASH (CRYPTO:LEASH) e BONE (CRYPTO:BONE) oltre a SHIB.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

La carta di debito in criptovaluta di Mover consente di effettuare spese in tutte le località che supportano le carte Visa Inc (NYSE:V); in sostanza, ora gli utenti potranno spendere SHIB, LEASH e BONE presso vari esercenti in tutto il mondo.

Inoltre, Mover offre un rendimento percentuale annuo del 6,58% su un conto di risparmio DeFi e supporta una serie di altri crypto token tra cui Ethereum (CRYPTO:ETH) e un certo numero di stablecoin.

Perché è importante

SHIB è diventata una criptovaluta maggiormente accettata in tutto il mondo, con i principali marchi e rivenditori che hanno accolto la meme coin come mezzo di pagamento.

In questo elenco sono inclusi GameStop Corp. (NYSE:GME), che accetta SHIB tramite Flexa, e AMC Entertainment Holdings Inc (NYSE:AMC), che prevede di accettare SHIB entro i prossimi mesi.

Tuttavia, LEASH e BONE restano opzioni meno popolari tra i commercianti tradizionali nonostante questi due token costituiscano una parte importante dell’ecosistema di SHIB.

LEASH ha un’offerta fissa di 107.646 token e consente ai suoi titolari di guadagnare premi per aver fornito liquidità a ShibaSwap, l’exchange decentralizzato di Shiba Inu.

BONE ha un’offerta massima di 250.000.000 di token ed è pensato per fungere da token di governance dell’ecosistema di SHIB.