Hong Kong: Nio e Xpeng balzano del 6%, giù Alibaba

L’indice Hang Seng è in rialzo sugli sviluppi positivi dei colloqui per il cessate il fuoco tra Russia e Ucraina  

Hong Kong: Nio e Xpeng balzano del 6%, giù Alibaba
2' di lettura

Mercoledì le azioni delle società tecnologiche cinesi quotate negli Stati Uniti si sono mosse perlopiù al rialzo a Hong Kong, con l’indice Hang Seng che è salito per il terzo giorno consecutivo

Titolo Movimento (+/-)
Xpeng Inc. (NYSE:XPEV) +6,6%
Nio Inc (NYSE:NIO) +6%
Li Auto Inc. (NASDAQ:LI) +1,7%
JD.com, Inc. (NASDAQ:JD) +1,4%
Tencent Holdings Limited (OTC:TCEHY) +1,3%
Alibaba Group Holding Limited (NYSE:BABA) -0,4%
Baidu Inc. (NASDAQ:BIDU) -1,8%

I fattori macroeconomici

L’indice Hang Seng ha aperto in rialzo e al momento della pubblicazione segnava +1,3%.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

La propensione al rischio ha ricevuto una spinta in seguito alle notizie sugli incoraggianti progressi nei colloqui per il cessate il fuoco tra Russia e Ucraina.

L’indice è rimbalzato dopo essere brevemente scivolato in territorio negativo; l’arresto è stato dovuto a un report del Wall Street Journal secondo cui la Cina starebbe pianificando nuove normative da 30 miliardi di dollari sul settore dello streaming live del Paese, incluso un limite giornaliero alle mance digitali.

Le aziende in prima pagina oggi

Alibaba ha guidato un round di finanziamento da 60 milioni di dollari per Nreal, produttore di occhiali per realtà aumentata sostenuto da Nio — è stato riportato mercoledì, citando la CNBC.

Secondo quanto riferito, Nio — azienda rivale di Tesla Inc. (NASDAQ:TSLA) — avrebbe rinviato di un mese il lancio del suo SUV elettrico ES7 a causa di un aumento dei casi di COVID-19 e della probabile cancellazione del Salone dell’auto di Pechino che si terrà ad aprile.

La società di sviluppo immobiliare China Evergrande Group (OTC:EGRNF) nel frattempo ha dichiarato che le azioni saranno sospese dalle negoziazioni in Borsa “fino a nuovo avviso”.

Martedì le azioni delle società cinesi hanno chiuso in aumento negli scambi USA dopo che i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso in territorio positivo.

Nio ha terminato la sessione regolare in rialzo del 3,1% a 21,88 dollari, ma in after-market ha ceduto quasi lo 0,5% a 21,77 dollari, secondo i dati di Benzinga Pro.

Ti interessa il trading sulle opzioni? Non perderti la nostra newsletter.