HP e altri 3 titoli venduti dagli insider

Di recente i dirigenti di HP e di altre tre aziende quotate in Borsa hanno comprato azioni delle rispettive società. Di seguito, tutti i dettagli

HP e altri 3 titoli venduti dagli insider
3' di lettura

Mercoledì le azioni statunitensi hanno chiuso in netto rialzo dopo che la Federal Reserve ha alzato il tasso target sui fondi federali dello 0,5%. Nel frattempo, gli investitori si sono concentrati su alcuni importanti insider trade.

Le vendite di azioni da parte di insider indicano le loro preoccupazioni per le prospettive dell’azienda di cui fanno parte o il fatto che considerano il titolo troppo caro; in ogni caso, ciò segnala l’opportunità di andare short sul titolo. Ad ogni modo, le vendite insider non dovrebbero essere considerate l’unico indicatore per prendere una decisione di investimento o di trading; al massimo possono rafforzare una decisione di vendita.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Di seguito è riportato uno sguardo ad alcune importanti vendite insider effettuate di recente; se vuoi saperne di più, clicca qui per dare un’occhiata alla piattaforma di transazioni insider di Benzinga.

HP

  • La vendita: Marie Myers, direttrice finanziaria di HP Inc. (NYSE:HPQ), ha venduto un totale di 4.500 azioni a un prezzo medio di 36,62 dollari per azione; l’insider ha realizzato 164.790 dollari dalla vendita di queste azioni.
  • Cosa succede: le azioni dell’azienda hanno guadagnato il 23% negli ultimi sei mesi.
  • Cosa fa HP: HP Inc. è un fornitore leader di computer, stampanti e materiali di consumo per stampanti. I tre settori operativi dell’azienda sono sistemi personali (contenenti notebook, desktop e workstation), stampa (che comprende materiali di consumo, hardware di consumo e hardware commerciale) e investimenti aziendali.

Upstart

  • La vendita: l’amministratore delegato di Upstart Holdings, Inc. (NASDAQ:UPST), Dave Girouard, ha venduto un totale di 45.833 azioni a un prezzo medio di 80 dollari; l’insider ha incassato circa 3,67 milioni di dollari dalla vendita di queste azioni.
  • Cosa succede: gli analisti di Morgan Stanley hanno mantenuto sul titolo Upstart il rating Equal-Weight e hanno abbassato il target price da 115 a 88 dollari.
  • Cosa fa Upstart: Upstart Holdings Inc fornisce servizi di credito; l’azienda dispone di una piattaforma di prestito aziendale basata su cloud che si avvale dell’intelligenza artificiale.

Shutterstock

  • La vendita: Jonathan Oringer, direttore, presidente esecutivo e CEO ad interim di Shutterstock, Inc. (NYSE:SSTK), ha venduto un totale di 83.362 azioni ad un prezzo medio di 70,81 dollari; l’insider ha incassato circa 5,9 milioni di dollari a seguito della transazione.
  • Cosa succede: Shutterstock ha reso note le dimissioni di Stan Pavlovsky dal suo incarico di amministratore delegato, effettive dal 3 maggio.
  • Cosa fa Shutterstock: Shutterstock Inc è una società statunitense che si occupa principalmente della fornitura di contenuti digitali; quasi tutti i ricavi realizzati dall’azienda provengono dal segmento dei contenuti, le cui offerte includono fotografie, illustrazioni, grafica vettoriale, videoclip e tracce musicali.

Humana

  • La vendita: Samir Deshpande, direttore informatico di Humana Inc. (NYSE:HUM), ha venduto un totale di 3.957 azioni a un prezzo medio di 434,19 dollari; l’insider ha ricevuto circa 1,72 milioni di dollari dalla vendita di queste azioni.
  • Cosa succede: Humana ha recentemente registrato vendite rettificate per il 1° trimestre di 24,08 miliardi di dollari, battendo la stima di consenso che si attestava a 23,51 miliardi.
  • Cosa fa Humana: Humana è una delle maggiori compagnie assicurative private degli Stati Uniti; si concentra in particolare sulla gestione dei piani Medicare Advantage.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.