Investimenti azionari: è finita l’era dei FAANG, comincia quella dei MANTA

Investimenti azionari: è finita l’era dei FAANG, comincia quella dei MANTA
1' di lettura

Il digitale 4.0 presenta nuove opportunità che alcuni nomi storici della tecnologia non sono pronte a cogliere, spiega Mark Hawtin di GAM Investments

Ciao ciao FAANG, benvenuti MANTA. Gli acronimi, si sa, piacciono molto nel mondo degli investimenti, ma a quanto pare uno di quelli più noti sta per tramontare per lasciare spazio all’ascesa a una nuova, accattivante sigla. L’era dei FAANG, che sta per Meta (Facebook), Amazon, Apple, Netflix e Alphabet (Google) verrà sostituita da MANTA come guida nel settore tecnologico, quello che negli ultimi anni ha letteralmente trascinato Wall Street.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

SOLO DUE FAANG TRA I MANTA

Attenzione però, perché la lettera M del nuovo acronimo non sta per Meta (Facebook), ma per Microsoft. Le altre lettere si riferiscono, in ordine, a Amazon, Nvidia, Tesla e Apple. Due titoli su cinque, quindi, sono presenti nella vecchia e nella nuova pattuglia che promette di guidare il settore tech americano nei prossimi anni. Sono questi cinque titoli, secondo il direttore degli investimenti di GAM Mark Hawtin, citato da CNBC, i prossimi protagonisti dell’innovazione 4.0

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.