Torino FC e RealFevr lanciano una collezione di video digitali: sarà il primo club in Serie A

L’accordo innovativo durerà per le prossime due stagioni e includerà alcuni dei migliori momenti dei campioni della Serie A e delle partite casalinghe del Torino FC

Torino FC e RealFevr lanciano una collezione di video digitali: sarà il primo club in Serie A
5' di lettura

Lisbona, 9 Maggio – Il Torino Football Club e la startup portoghese RealFevr hanno firmato un accordo di partnership per le prossime due stagioni per creare insieme una serie di video digitali esclusivi da collezione, con i momenti iconici della storia dello Stadio Olimpico Grande Torino e dello Stadio delle Alpi. Fra i protagonisti – tra gli altri – ci saranno giocatori chiave dei granata come Andrea Belotti, Alessio Cerci, Marco Ferrante, Fabio Quagliarella e Cristian Ansaldi, ma anche alcuni dei più grandi campioni del calcio che hanno giocato nella città di Torino dalla stagione 1999/2000 ad oggi. 

Questo accordo rivoluzionario tra il Torino FC e RealFevr è una pietra miliare nell’industria calcistica italiana, in quanto è la prima volta che un singolo club di Serie A collabora con un’azienda tecnologica per emettere e lanciare video digitali collezionabili di momenti di calcio giocato. Il Torino FC ha i diritti video digitali delle partite casalinghe e, insieme alla startup portoghese, li convertirà in NFT. La partnership sarà incentrata sull’aggiunta di valore al Torino FC come club, aiutandolo a posizionarsi come un’entità aperta ad adottare nuove tecnologie e nuove forme di coinvolgimento dei tifosi. 



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Lorenzo Barale, direttore commerciale del Torino FC ha commentato così: “Siamo molto entusiasti di entrare nella community degli NFT grazie all’accordo con RealFevr. Questo è un passo importante per il Torino FC, Club costantemente alla ricerca dell’innovazione. L’obiettivo di questa collaborazione è dare ai nostri tifosi nuovi modi per interagire con il Club, cercando anche di continuare la nostra trasformazione digitale per connetterci a tutti gli appassionati di calcio nel mondo.”

Per ottenere questi storici momenti di calcio, i potenziali collezionisti dovranno andare su www.realfevr.com e acquistare i pacchetti digitali disponibili durante i prossimi pack drop. Proprio come nella vita reale, aprendo questi pacchetti digitali, i collezionisti e gli appassionati di calcio estrarranno diversi elementi digitali da collezione con diversi momenti e diversi livelli di rarità. Il primo pack drop del Torino FC x RealFevr verrà annunciato molto presto. 

Per Fred Antunes, CEO di RealFevr, “Questo è un momento storico e di importanza fondamentale per il calcio mondiale e per Web3. RealFevr sarà la prima azienda al mondo a far risorgere la brillante e magnifica storia del calcio italiano, in particolare del Torino FC. Fino a questo momento, nessun tifoso poteva collezionare grandi gol, parate o altri momenti iconici del calcio, ma gli NFT di RealFevr hanno messo fine a tutto questo. È questa capacità di guidare il mercato che ci muove in maniera decisiva e ci unisce a un club così grande come il Torino FC. Fin dal primo incontro abbiamo sentito che il Torino FC sarebbe stato il partner ideale per questa iniziativa e sono particolarmente entusiasta dell’enorme opportunità per entrambe le società.”

Con Bruno Fernandes come azionista e ambasciatore globale, RealFevr ha lanciato due pack drop nell’estate del 2021 incentrati su alcuni dei più grandi calciatori e momenti video del campionato portoghese. Sono stati venduti più di 110 mila pacchetti ed entrambi i drop sono stati esauriti nelle 24 ore successive al lancio. 

Fondata nel 2015, RealFevr si sta espandendo per diventare leader indiscusso degli NFT dopo aver lanciato il primo mercato di video NFT di calcio completamente autorizzati e mira a sconvolgere completamente l’ecosistema NFT combinando la tecnologia innovativa e la decentralizzazione della blockchain, con l’unicità dei video da collezione. La partnership con il Torino FC è un altro passo da gigante per raggiungere questo ambizioso traguardo. 

A proposito del Torino FC: 

Il Torino Football Club, conosciuto semplicemente come “Il Toro”, ha una lunga tradizione grazie alla sua gloriosa storia e alla sua tifoseria, che conta oltre due milioni di sostenitori in tutto il mondo. 

Nella sua blasonata storia, il Torino FC ha vinto sette campionati italiani (1927/28, 1942/43, 1945/46, 1946/47, 1947/48, 1948/49 e 1975/76) e cinque coppe Italia (1935/36, 1942/43, 1967/68, 1970/71 e 1992/93), rendendolo uno dei club di maggior successo del calcio italiano. 

Dopo aver consolidato la sua posizione in Serie A nell’ultimo decennio, il Torino FC ha raggiunto l’Europa League due volte negli ultimi anni (2014 e 2019), il miglior risultato sotto la gestione del presidente Cairo.  

A proposito di RealFevr: 

RealFevr è una startup portoghese responsabile del lancio del primo mercato NFT del calcio, in formato video. Tutti i momenti digitali da collezione sono completamente autorizzati, avendo così un reale valore intrinseco.

Con sede a Lisbona e creata nel 2015 con l’obiettivo di rivoluzionare il mercato delle Fantasy Leagues, RealFevr si è rapidamente affermata nel nascente mercato di blockchain, NFT e cripto-asset e di conseguenza è emersa una nuova visione con questo nuovo posizionamento.

Questa visione si basa sull’obiettivo chiaro e ambizioso di diventare il leader mondiale per gli NFT di video sportivi, facendo il passaggio dalla raccolta di “figurine” fisiche a oggetti da collezione digitali e coinvolgenti.

Attualmente, la startup ha tenuto due drop di collezione di NFT con momenti di video calcio di livello mondiale di giocatori come Bruno Fernandes, che è ambasciatore globale e azionista di RealFevr, Cristiano Ronaldo, Iker Casillas, Ángel Di María, Diogo Jota, Deco, Rúben Dias e altri. Entrambi sono andati esauriti in poche ore e le vendite totali hanno superato le 110.000 confezioni, riflettendo il chiaro interesse per questa innovazione del mercato.

L’azienda mira a rivoluzionare l’ecosistema NFT combinando una tecnologia innovativa e la decentralizzazione della blockchain, con l’esclusività di oggetti da collezione in formato video la cui utilità andrà oltre la semplice prospettiva del collezionista, in quanto saranno anche oggetti giocabili nel futuro gioco digitale di RealFevr, la “FEVR Battle Arena”, che attualmente è già in una fase Alpha e viene testata da decine di membri della comunità e giocatori esperti.