Apple, iPhone pieghevole avrà lo schermo “alla Kindle”?

Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, Apple starebbe testando la tecnologia EPD per il suo futuro dispositivo pieghevole. Ecco di cosa si tratta

Apple, iPhone pieghevole avrà lo schermo “alla Kindle”?
2' di lettura

Secondo i commenti dell’analista di TFI Securities Ming-Chi Kuo, un noto giornalista che si occupa di Apple, Inc. (NASDAQ:AAPL), sebbene l’azienda sia indietro per quanto riguarda l’ingresso nel mercato dei telefoni pieghevoli, l’azienda starebbe facendo progressi.

Cosa è successo

Apple sta testando il display di carta elettronica (EPD) dell’azienda taiwanese E Ink per lo schermo di copertura e le applicazioni in stile tablet del futuro dispositivo pieghevole, ha dichiarato martedì mattina l’analista di Apple attraverso un tweet.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

“L’EPD a colori ha la possibilità di diventare una soluzione mainstream per l’indispensabile copertura/secondo schermo dei dispositivi pieghevoli grazie al suo eccellente risparmio energetico”, ha detto.

Perché è importante

Apple deve ancora fare il suo ingresso nel settore dei telefoni pieghevoli nonostante i rivali, tra cui Samsung, Huawei, LG e Xiaomi Corporation (OTC:XIACY), stiano riscontrando un certo successo con le proprie versioni.

Da tempo girano voci sulla possibile uscita di un dispositivo pieghevole di Apple, sebbene la società non abbia ufficialmente fatto alcun annuncio; l’uso dell’EPD di E Ink — reso popolare dai dispositivi e-reader Kindle di Amazon.com Inc. (NASDAQ:AMZN) — contraddistinguerebbe il prodotto di Apple dai concorrenti. Kindle utilizza schermi di carta elettronica in bianco e nero, a differenza delle versioni colorate previste per l’iPhone pieghevole.

In passato erano circolate voci di corridoio secondo le quali Samsung e LG avrebbero fornito ad Apple i display pieghevoli. In precedenza, Kuo ha affermato che Apple sta sperimentando un iPhone pieghevole da 8 pollici con display OLED flessibile e un dispositivo pieghevole da 9 pollici.

Dopo aver precedentemente suggerito un possibile lancio nel 2023, Kuo ha rivisto la sua stima al 2025; lo stesso punto di vista è stato ripreso anche dall’analista di display Ross Young.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.