Pre-market: futures USA perlopiù in rialzo; greggio a +1%

Un’occhiata ai mercati da Benzinga in attesa dei dati economici previsti per la giornata di oggi

Pre-market: futures USA perlopiù in rialzo; greggio a +1%
3' di lettura

Movimenti in pre-market

I futures azionari statunitensi erano in rialzo dopo che il Dow Jones è salito di oltre 200 punti nella sessione precedente. Gli investitori sono in attesa dei risultati sugli utili di Capri Holdings Limited (NYSE:CPRI), Hewlett Packard Enterprise Company (NYSE:HPE) e GameStop Corp. (NYSE:GME).

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Il PMI manifatturiero di maggio sarà rilasciato alle 9:45 ET, mentre i dati sulla spesa nel settore delle costruzioni per aprile, lo JOLTS per aprile e l’indice ISM manifatturiero di maggio verranno pubblicati alle 10:00 ET. Il presidente della Fed di New York John Williams parlerà alle 11:30. Infine il presidente della Federal Reserve di St. Louis, James Bullard, parlerà alle 14:00 ET. Il Federal Open Market Committee (FOMC) pubblicherà il suo ultimo rapporto Beige Book alle 14:00. ET.

Leggi anche: 4 titoli su cui si gettano gli insider

I futures sull’indice Dow Jones Industrial Average sono aumentati di 110 punti a 33.081 mentre i futures sull’S&P 500 sono saliti di 3 punti a 4.134,25. I futures sull’indice Nasdaq sono invece diminuiti di 22 punti a 12. 624,50.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

I prezzi del petrolio erano in aumento, coi futures sul Brent che segnavano +1.4% a 117,17 dollari al barile; i futures sul WTI erano in rialzo dell’1,4% a 116,28 dollari al barile.

Ad oggi negli Stati Uniti è stato registrato il numero più elevato di casi e di decessi per coronavirus al mondo, con un totale di oltre 85.901.790 contagi e circa 1.031.610 vittime; intanto l’India ha registrato un totale di almeno 43.161.360 casi di COVID-19, mentre il Brasile ne ha confermati oltre 31.019.030.

Uno sguardo agli indici delle borse mondiali

Borse europee

I mercati europei oggi hanno aperto contrastati. L’indice STOXX Europe 600 è sceso dello 0,3%, il FTSE 100 di Londra è sceso dello 0,2% e l’indice spagnolo IBEX 35 è sceso dello 0,2%. L’indice francese CAC 40 al contrario è salito dello 0,2%, così come il DAX. Il tasso di disoccupazione nell’Eurozona è rimasto invariato rispetto al mese precedente al minimo storico del 6,8% in aprile; il PMI manifatturiero invece è stato rivisto al rialzo a 54,6 a maggio contro una lettura iniziale di 54,4. Il PMI manifatturiero del Regno Unito è sceso invece a 54,6 a maggio da 55,8 di aprile, mentre il PMI manifatturiero tedesco è salito a 54,8 a maggio da 54,6 di aprile. Il PMI manifatturiero francese di S&P Global è sceso al minimo di 7 mesi di 54,6 a maggio, mentre il PMI manifatturiero italiano è sceso a 51,9 a maggio. Il PMI manifatturiero spagnolo di S&P Global è salito a 53,8 a maggio da 53,3 del mese precedente.

Mercati asiatici

Oggi anche i mercati asiatici erano misti. L’indice giapponese Nikkei 225 ha registrato un aumento dello 0,65%, l’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dell’0,56%, mentre l’indice Shanghai Composite cinese ha fatto segnare -0,13%. L’S&P/ASX 200 australiano è salito dello 0,3% e l’indice BSE Sensex dell’India dello 0,6%. Le vendite al dettaglio a Hong Kong sono aumentate dell’8,1% anno su anno ad aprile. Il PMI manifatturiero indiano di S&P Global è sceso a 54,6 a maggio da 54,7 di aprile. Il PMI manifatturiero generale di Caixin Cina è salito a 49,1 a maggio dal livello minimo di 26 mesi di aprile di 46,0, mentre il PMI manifatturiero giapponese è stato rivisto al rialzo a 53,3 a maggio dal livello preliminare di 53,2.

Raccomandazioni degli analisti

Piper Sandler ha declassato Patterson-UTI Energy, Inc. (NASDAQ:PTEN) da Overweight a Neutral e ha annunciato un target price di 22,75 dollari.

Martedì le azioni Patterson-UTI Energy sono scese del 3,7% chiudendo a 19,08 dollari.

Ultime notizie

  • HP Inc. (NYSE:HPQ) ha riportato risultati del secondo trimestre migliori del previsto e ha pubblicato una solida guidance sugli utili per il terzo trimestre.
  • La cinese BYD Co (OTC:BYDDY) sta cercando di acquisire sei miniere di litio in Africa, ha riferito martedì CnEVpost citando un rapporto ripreso da un altro media nazionale.
  • Salesforce, Inc. (NYSE:CRM) ha riportato risultati positivi per il primo trimestre e ha aumentato le previsioni di profitto annuale.
  • Zhong Yang Financial Group Limited (NASDAQ:TOP) ha valutato la sua offerta di 5 milioni di azioni a 5 dollari per azione.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.