Lagarde rassicura su scudo anti-spread e inflazione

Lagarde rassicura su scudo anti-spread e inflazione
1' di lettura

La presidente della Bce, Christine Lagarde, intervenendo al Forum annuale ha spiegato che il processo di normalizzazione della politica monetaria dovrà essere graduale ma proseguirà “in modo determinato e sostenuto”

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

L’inflazione nell’Eurozona è più alta del previsto e resterà tale per un certo periodo, “determinata da una serie di fattori che riflettono, in parte, la struttura delle nostre economie e le dipendenze strategiche”, ha commentato la presidente della Bce, Christine Lagarde, intervenendo al Forum annuale organizzato dall’istituto centrale e in corso a Sintra, in Portogallo.

INCERTEZZA SUL FUTURO

“Questo crea incertezza su quanto velocemente tornerà a livelli in linea con i nostri target di medio termine”, ha proseguito la Lagarde, spiegando che “in questo contesto la Bce deve agire in modo determinato e sostenuto, incorporando principi di gradualismo e opzionalità. Questo significa muoversi gradualmente se si manifesteranno incertezze sull’outlook, ma con l’opzione di agire in modo decisivo se ci fosse un deterioramento e un disancoramento delle aspettative sull’inflazione”. In questo contesto, bisogna aumentare la flessibilità nel processo di normalizzazione della politica monetaria…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.