Pre-market: futures USA e mercati asiatici in aumento

Un’occhiata ai mercati da Benzinga: greggio in rialzo di oltre l’1%; i mercati attendono le trimestrali di TD SYNNEX, Progress Software e AeroVironment

Pre-market: futures USA e mercati asiatici in aumento
3' di lettura

Movimenti in pre-market

Nei primi scambi in pre-market i futures azionari statunitensi erano in rialzo dopo che nella sessione precedente l’indice Nasdaq aveva ceduto oltre 80 punti. Gli investitori sono in attesa dei risultati degli utili di TD SYNNEX Corporation (NYSE:SNX), Progress Software Corporation (NASDAQ:PRGS) e AeroVironment, Inc. (NASDAQ:AVAV).

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

I dati sulle scorte all’ingrosso e sul commercio internazionale di merci negli Stati Uniti per maggio verranno pubblicati alle ore 8:30 ET; gli indici S&P Corelogic Case-Shiller e FHFA sui prezzi delle case negli USA per aprile saranno diffusi alle 9:00 ET; l’indice di fiducia dei consumatori del Conference Board e l’indice manifatturiero della Federal Reserve di Richmond per giugno verranno resi noti alle 10:00 ET. Il presidente della Federal Reserve di Richmond, Thomas Barkin, parlerà alle 8:00 ET; la presidente della Federal Reserve di San Francisco, Mary Daly, interverrà alle 12:30 ET.

Futures

Nel frattempo i futures sull’indice Dow Jones guadagnavano 155 punti attestandosi a 31.576 e quelli sull’S&P 500 salivano di 18,25 punti a quota 3.922; i futures sul Nasdaq erano in aumento di 55,25 punti a 12.095,75.

I prezzi del petrolio erano in aumento, coi futures sul Brent che segnavano +1,4% a 112,54 dollari al barile; i futures sul WTI erano in rialzo dell’1,2% a 112,54 dollari al barile. Il report dell’American Petroleum Institute sulle scorte di petrolio greggio sarà pubblicato oggi.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Attualmente gli Stati Uniti registrano il numero più elevato di casi e di decessi per coronavirus al mondo, con un totale di oltre 88.910.140 contagi e circa 1.041.020 vittime; intanto l’India registra un totale di almeno 43.420.600 casi di COVID-19, mentre il Brasile ne ha confermati oltre 32.136.910.

Uno sguardo agli indici delle borse mondiali

Borse europee

Oggi i listini europei mostravano un aumento in apertura. L’indice STOXX Europe 600 guadagnava lo 0,6%, il FTSE 100 di Londra era in rialzo dell’1%, l’indice spagnolo IBEX 35 saliva dell’1,1%, l’indice francese CAC 40 era in verde dell’1,2% e il tedesco DAX segnava +0,8%. A giugno l’indice di fiducia dei consumatori in Francia è sceso per il sesto mese consecutivo a quota 82, registrando il livello più basso da luglio 2013. L’indicatore GfK sul clima dei consumatori in Germania è sceso a un nuovo minimo storico di -27,4 in vista di luglio dalla lettura rivista di -26,2 in giugno. Nel mese di aprile le vendite industriali in Italia sono cresciute del 2,7% su base mensile.

Mercati asiatici

I mercati asiatici hanno chiuso gli scambi in aumento; l’indice giapponese Nikkei ha infatti guadagnato lo 0,66%, l’indice cinese Shanghai Composite è salito dello 0,89%, l’Hang Seng di Hong Kong ha mostrato un rialzo dello 0,85%, l’indice australiano S&P/ASX 200 ha registrato un incremento dello 0,86% e l’indiano BSE Sensex ha segnato +0,03%.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di Keybanc hanno mantenuto sul titolo Bed Bath & Beyond Inc. (NASDAQ:BBBY) la valutazione Overweight ma hanno abbassato il target price da 6 a 5 dollari.

Nella sessione pre-market le azioni di Bed Bath & Beyond erano in aumento dello 0,74% a 6,80 dollari.

Leggi anche: 5 titoli da monitorare oggi, 28 giugno 2022

Ultime notizie

  • Nike Inc (NYSE:NKE) ha riportato risultati del quarto trimestre migliori del previsto, ma ha pubblicato deboli previsioni di ricavi per il primo trimestre.
  • Morgan Stanley (NYSE:MS) ha annunciato lunedì che aumenterà il suo dividendo trimestrale di azioni ordinarie a 0,775 dollari per azione dagli attuali 0,70 dollari per azione, a partire dal dividendo comune che dovrebbe essere dichiarato nel terzo trimestre del 2022.
  • Aviat Networks, Inc. (NASDAQ:AVNW) ha proposto di acquisire Ceragon Networks Ltd. (NASDAQ:CRNT) al prezzo di 2,80 dollari per azione in contanti.
  • Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) dovrà affrontare un nuovo processo relativo al risarcimento danni da corrispondere a un ex operaio nero dopo che questi ha respinto un riconoscimento da 15 milioni di dollari in una causa per discriminazione razziale, ha riferito Reuters lunedì.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.