Quante morti hanno evitato i vaccini anti-Covid?

Un'analisi di Airfinity Ltd., citata da Bloomberg, riferisce quante persone sono state salvate grazie ai vaccini e quali sono stati quelli più efficaci

Quante morti hanno evitato i vaccini anti-Covid?
1' di lettura
  • I vaccini contro il COVID-19 di AstraZeneca Plc (NASDAQ:AZN) e Pfizer Inc (NYSE:PFE) hanno salvato circa 12 milioni di vite, ha riferito Bloomberg citando una nuova analisi di Airfinity Ltd.
  • Il vaccino AstraZeneca sviluppato dall’Università di Oxford ha salvato 6,3 milioni di vite, ha affermato Airfinity; la stima sul vaccino di Pfizer-BioNTech SE (NASDAQ:BNTX) si attesta a 5,9 milioni.  
  • Secondo il report, le due aziende hanno rapidamente aumentato la produzione e distribuito le dosi prima di altri produttori. 
  • I risultati si basano su uno studio del mese scorso che stima come i vaccini abbiano salvato circa 20 milioni di vite nel primo anno della pandemia, principalmente nei Paesi più ricchi.
  • È probabile che oltre 7 milioni di decessi siano stati evitati nei Paesi coperti da Covax, il programma di distribuzione sostenuto dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che evidenzia l’accesso diseguale tra i diversi Paesi del mondo
  • I dati mostrano che circa una vita su cinque persa a causa del Covid nei Paesi più poveri avrebbe potuto essere prevenuta se fossero stati raggiunti gli obiettivi dell’OMS.
  • Airfinity ha stabilito che i vaccini di Sinovac Biotech Ltd (NASDAQ:SVA) e Moderna Inc (NASDAQ:MRNA) hanno salvato rispettivamente circa 2 milioni e 1,7 milioni di vite.
  • Foto di Johaehn da Pixabay

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!