Perché Ethereum Classic ha fatto +80% in una settimana?

Ecco gli ultimi aggiornamenti e i movimenti di prezzo della criptovaluta basata sulla blockchain originale di Ethereum, di cui conserva il codice iniziale

Perché Ethereum Classic ha fatto +80% in una settimana?
3' di lettura

Negli ultimi sette giorni Ethereum Classic (CRYPTO:ETC) ha avuto un’impennata dell’83,02%. Al momento della pubblicazione, la moneta digitale era in rialzo giornaliero del 13,32% a 25,97 dollari.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

L’erede della blockchain originale di Ethereum si è mossa in concomitanza alla capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute, che al momento della pubblicazione era in aumento del 2,28% a 1.037,98 miliardi di dollari.

Performance di prezzo di Ethereum Classic (ETC)
Intervallo di tempo Variazione % (+/-)
Ultime 24 ore +13,32%
Ultime 24 ore rispetto a Bitcoin (CRYPTO:BTC) +12,85%
Ultime 24 ore rispetto ad Ethereum (CRYPTO:ETH) +7,13%
Ultimi 7 giorni +83,02%
Ultimi 30 giorni +76,67%

Rendimento da inizio anno

-24,11%

I fattori che hanno influito su ETC

  • Al momento della pubblicazione, ETC non risultava fra le monete più citate su Twitter, secondo i dati di Cointrendz; tuttavia, Ethereum è stata la seconda moneta più menzionata.
  • Al momento della pubblicazione, sia ETC che ETH risultavano in tendenza tra gli investitori al dettaglio su Stocktwits; ETC era in tendenza su CoinMarketCap, mentre sia ETC che ETH erano in tendenza su CoinGecko.
  • Al momento della pubblicazione, il volume di scambi giornaliero su Ethereum Classic era in aumento del 33,68% a 2,08 miliardi di dollari. Dati di CoinMarketCap.
  • I dati di Coinglass mostrano che nelle ultime 24 ore sono stati liquidati ETC per un valore di 17,53 milioni di dollari a causa del rialzo della criptovaluta.
  • Al momento della pubblicazione, l’indice di forza relativa di ETC si attestava a 80,17. Un RSI inferiore a 30 indica che un asset è ipervenduto, mentre un valore superiore a 70 indica che è ipercomprato.

Il fermento su Ethereum favorisce il rally della criptovaluta

Lunedì ETH ha superato la soglia dei 1.500 dollari per la prima volta dal 12 giugno; lo slancio al rialzo è sostenuto dall’entusiasmo legato al Merge, ovvero il passaggio di Ethereum dal meccanismo di consenso proof of work a quello proof of stake.  



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

ETC, che è visto da alcuni come una scommessa più economica su Ethereum, ha registrato un rally ancora più forte; ETC è stata la sesta criptovaluta in maggior rialzo nelle ultime 24 ore, secondo CoinMarketCap. Mentre i guadagni settimanali di ETC sono stati dell’83,02%, quelli di ETH sono stati di appena il 46,41%; nello stesso periodo, Bitcoin è riuscita a salire solo del 12,37%.

Il Merge rende ETC attraente per i miner

Quest’anno Ethereum Classic ha dichiarato che la decisione dell’Ethereum Foundation di cambiare il meccanismo di consenso dell’Ethereum Virtual Machine (EVM) verso il proof of stake “toglierà potere” al principale ecosistema proof of work di EVM e che il progetto collegato a ETC è ben posizionato per assorbire gran parte dell’hashrate abbandonato di Ethash.

Alcuni miner hanno espresso il desiderio di passare a Ethereum Classic sulla scia del Merge imminente.

Foto di leksiv su Shutterstock

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.