Borse europee deboli in attesa dei dati di domani sull’inflazione americana

Borse europee deboli in attesa dei dati di domani sull’inflazione americana
1' di lettura

Avvio prudente per i listini europei, occhi degli investitori puntati sul dato dell’inflazione Usa esu quanto sta accadendo a Taiwan, dove si rischia un blocco delle esportazioni di semiconduttori

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La seduta di martedì 9 agosto comincia in modo prudente sui listini europei. A Piazza Affari il Ftse Mib viaggia poco sopra la parità mentre Francoforte, Parigi e Londra sono leggermente in rosso. Spread tra Btp e Bund sostanzialmente fermo in avvio a 211 punti base.

IL DATO SULL’INFLAZIONE USA

Investitori in attesa del dato sull’inflazione americana, in uscita mercoledì 10 agosto. Un dato importante in chiave Federal Reserve, chiamata a settembre a decidere sull’entità del nuovo rialzo dei tassi d’interesse. L’ultima rilevazione sulla disoccupazione, scesa ad agosto al 3,5%, fa pensare a una mossa da “falco” della banca centrale Usa, con tutti i timori per il rischio recessione connessi…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.