Volatilità in calo dopo gli utili di Walmart e Home Depot

Il CBOE Volatility Index (VIX) mostra un rallentamento, scendendo sotto la soglia dei 20 punti. Ecco tutti i numeri dalla giornata di ieri

Volatilità in calo dopo gli utili di Walmart e Home Depot
1' di lettura

Gli indici Dow Jones e S&P 500 hanno chiuso la sessione di martedì in territorio positivo dopo la pubblicazione di trimestrali migliori del previsto da parte di Walmart Inc. (NYSE:WMT) e The Home Depot, Inc. (NYSE:HD).

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Oggi si attendono i risultati trimestrali di Target Corp (NYSE:TGT). La società ha chiuso gli scambi di ieri in rialzo del 4,57%.

Dopo una sconfortante prima metà dell’anno, l’indice S&P 500 ha guadagnato circa il 14% dall’inizio di luglio.

Martedì il Nasdaq 100 ha ceduto lo 0,19% chiudendo a 13.102,55, mentre l’S&P 500 ha guadagnato lo 0,19%. Il Dow Jones ha guadagnato circa 240 punti attestandosi a 34.152,01.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

I principali settori dell’indice S&P 500 hanno chiuso contrastati; i titoli dei beni di consumo primari e dei beni voluttuari hanno registrato il maggior rialzo martedì, mentre il settore immobiliare è stato quello che ha performato peggio, perdendo lo 0,42%.

Il CBOE Volatility Index (VIX) del Chicago Board Options Exchange è sceso dell’1,3% a 19,69 punti.

Cos’è l’indice di volatilità CBOE?

Il CBOE Volatility Index, meglio noto come VIX, misura le aspettative di volatilità del mercato azionario sulla base delle opzioni call e put sull’indice S&P 500.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.