Twitter vuole vedere gli sms che hanno dissuaso Elon Musk

Nella battaglia giudiziaria tra il miliardario patron di Tesla e Spacex e il social network compaiono i messaggi che hanno fatto cambiare idea all’imprenditore. 

Twitter vuole vedere gli sms che hanno dissuaso Elon Musk
2' di lettura

Il patron di Tesla Inc  (NASDAQ:TSLA) Elon Musk si è scritto fino a notte fonda con il co-fondatore di Oracle Corporation (NYSE:ORCL) Larry Ellison prima di sospendere un accordo da 44 miliardi di dollari per l’acquisto diTwitter Inc (NYSE:TWTR). 

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo 

Una dichiarazione in tribunale presentata da Twitter ha affermato che Musk ha scambiato più messaggi di testo con Ellison tra il 12 maggio e le 00:20 del 13 maggio, riporta Insider.

Secondo quanto riferito, lo scambio di messaggi è andato avanti quasi quattro ore prima dell’annuncio da parte di Musk di sospendere l’accordo su Twitter “temporaneamente”.

La lettera di Twitter alla Cancelleria del Delaware insiste sul fatto che gli avvocati di Musk non avrebbero fornito i messaggi di testo tra Musk ed Ellison dopo che Twitter ha citato in giudizio i messaggi del CEO di Tesla sull’accordo, secondo Insider.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Perché è importante 

Twitter ha citato in giudizio Musk a luglio per forzare un buyout dicendo che l’imprenditore si era rifiutato di onorare i suoi obblighi.

Gli avvocati di Twitter sembrano fondare il caso sui messaggi di Musk, ha osservato Insider. Hanno accusato Musk di “distruzione delle prove”, citando uno screenshot di Signal di una conversazione tra Musk e il venture capitalist Marc Andreessen. Secondo quanto riferito, quei messaggi sarebbero stati impostati per essere eliminati dopo poco tempo.

Mentre il VC di Andreessen, Andreessen Horowitz, ha sostenuto Musk con 400 milioni di dollari, Ellison faceva parte del gruppo di 19 investitori che hanno impegnato 7,14 miliardi di dollari per sostenere l’acquisizione di Twitter.

In precedenza, gli avvocati di Twitter hanno citato una conversazione privata che Musk ha avuto con un banchiere della Morgan Stanley in cui ha ragionato sul fatto che non avrebbe avuto “senso acquistare” il social network se “stiamo andando verso una terza guerra mondiale” con la Russia. 

Movimento dei prezzi 

Le azioni Twitter hanno chiuso la sessione regolare di lunedì in aumento del 0,25% a 276,01 dollari e nella sessione after-hours hanno guadagnato un ulteriore 0,1%. Dati di Benzinga Pro.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni