Cosa sta affossando le azioni di Credit Suisse?

Le azioni di Credit Suisse Group AG perdono quota nel pre-market sulle preoccupazioni per le sorti dell'istituto bancario svizzero.

Cosa sta affossando le azioni di Credit Suisse?
1' di lettura

Le azioni di Credit Suisse Group AG (NYSE:CS), quotate negli Stati Uniti, stanno perdendo quasi il 5% nelle contrattazioni pre-market perché i trader sono preoccupati per la salute finanziaria della banca.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Venerdì i credit default swap della banca svizzera, ossia il costo per assicurare le obbligazioni della società contro i default, sono aumentati drasticamente ai livelli del 2019.

Questo ha dato adito a voci su un crollo simile a quello di Lehman.

Leggi anche: Credit Default Swap ai massimi, si teme crollo di Credit Suisse



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

I dirigenti della banca nel fine settimana hanno dissipato i dubbi di controparti, investitori, clienti, finanziatori, dipendenti e pubblico in generale; tuttavia queste a quanto pare non hanno prodotto i risultati sperati.

Il titolo sta fissando un minimo storico quando prima dell’inizio delle negoziazioni a New York.

Movimento dei prezzi

Nel trading pre-market, il titolo è sceso del 5,36% a 3,71 dollari, dati di Benzinga Pro.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni