Gazprom riprende le consegne di gas, azioni Eni in verde

Dopo la querelle austriaca, la russa Gazprom ha riavviato le forniture di gas all'Italia attraverso l'Austria. In calo le azioni Eni.

Gazprom riprende le consegne di gas, azioni Eni in verde
1' di lettura
  • Il gigante russo del gas Gazprom sta riprendendo il trasporto del gas russo in Italia attraverso l’Austria, affermando che è stata raggiunta una soluzione necessaria con gli acquirenti italiani per il flusso di gas.
  • “L’operatore austriaco ha segnalato la sua disponibilità a confermare le nomine di trasporto di Gazprom Export, consentendo di riprendere le forniture di gas russo in tutta l’Austria”, ha affermato la società in una nota.
  • “Gazprom, insieme ai suoi acquirenti italiani, è riuscita a trovare una soluzione per quanto riguarda il formato della cooperazione sullo sfondo delle modifiche normative introdotte in Austria a fine settembre di quest’anno”, ha affermato Gazprom.
  • Eni SpA (NYSE:E) ha confermato la ripresa dei flussi di gas, affermando che la questione è stata risolta.
  • “La ripresa delle forniture è stata resa possibile dalla risoluzione, da parte di Eni e delle parti coinvolte, dei vincoli derivanti dalla nuova normativa introdotta dalle autorità di regolamentazione austriache”, ha affermato Eni in una nota.
  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, le azioni Eni erano in aumento dell’1% a 11,64 euro.
  • Foto per gentile concessione dell’azienda

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!