Bankman-Fried costretto a trasferire fondi dall’autorità delle Bahamas

Emergono nuovi dettagli sugli spostamenti di asset digitali da FTX nelle ultime settimane.

Bankman-Fried costretto a trasferire fondi dall’autorità delle Bahamas
1' di lettura

L’exchange di criptovalute FTX (CRYPTO:FTT) ha indicato prove che suggeriscono che al suo ex CEO Sam Bankman-Fried, ormai caduto in disgrazia, sarebbe stato ordinato dalle autorità di regolamentazione delle Bahamas di ottenere un “accesso non autorizzato” per recuperare risorse digitali della società dopo la dichiarazione di fallimento.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo 

FTX ha affermato in una dichiarazione d’urgenza al tribunale che la condotta dei regolatori delle Bahamas la mette “in serio dubbio”, secondo un rapporto della CNBC.

“In relazione alle indagini su un hack di domenica 13 novembre, il signor Bankman-Fried e il signor Wang (co-fondatore di FTX), hanno dichiarato in testi registrati e verificati che le autorità di regolamentazione delle Bahamas hanno ordinato alcuni trasferimenti successivi alla petizione di Debitore da parte del signor Wang e dal signor Bankman-Fried “, riporta il deposito, come da CNBC.

Va notato che FTX è stato hackerato il 12 novembre, quando più di 600 milioni di dollari in criptovalute sono misteriosamente scomparsi dai portafogli dell’azienda.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

La Securities Commission delle Bahamas ha giustificato la mossa affermando che “era necessaria un’urgente azione normativa provvisoria per proteggere gli interessi dei clienti e dei creditori di FTX Digital”. 

Ha aggiunto di aver esercitato il suo potere sotto l’autorità di un’ordinanza della Corte Suprema, spostando i beni in un “portafoglio digitale controllato dalla Commissione per la custodia”.

Movimento dei prezzi 

FTT è sceso del 5,42% nelle ultime 24 ore a 1,55 dollari, dati di Benzinga Pro.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni