Buffett taglia la partecipazione nella cinese BYD

Le notizie sulla vendita da parte del fondo Berkeshire Hathaway di partecipazioni nel produttore di veicoli elettrici cinesi BYD

Buffett taglia la partecipazione nella cinese BYD
1' di lettura

Berkshire Hathaway di Warren Buffett (NYSE:BRK-A) (NYSE:BRK-B) avrebbe ridotto ulteriormente la sua partecipazione nella società cinese BYD Manufacturing Company Limited (OTC:BYDDY) (OTC:BYDDF).

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Berkshire ha venduto circa 3,23 milioni di azioni BYD quotate a Hong Kong per 630,33 milioni di HK (80,7 milioni di euro), ha riferito Reuters, citando un deposito presso la borsa di Hong Kong martedì.

La società di investimenti di Buffett è stata impegnata nella vendita di azioni BYD negli ultimi mesi.

Con l’ultima cessione, la partecipazione da parte del fondi di investimento delle azioni H emesse da BYD è scesa dal 16,28% al 15,99% al 17 novembre, riferisce Reuters.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Berkshire ha venduto per la prima volta le azioni BYD alla fine di agosto, quando ha ceduto 1,3 milioni di azioni del produttore di veicoli elettrici per 47 milioni di euro. L’azienda ha aperto una posizione in BYD nel 2008.

BYD è emersa come una delle aziende leader nel mercato cinese dei veicoli elettrici in forte crescita e vanta anche una fiorente attività di produzione di batterie. La società, tuttavia, è suscettibile ai rischi del mercato cinese, compresi i frequenti blocchi dovuti al COVID-19 e la situazione di stallo del Paese con gli Stati Uniti.

L’ADR di BYD quotato ha chiuso la sessione di lunedì sull’OTC a 46,87 dollari, in calo dello 0,85%, dati di Benzinga Pro.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni