Ant Group può chiudere due anni di calvario con 1 miliardo di multa

I dettagli sulle voci ormai provenienti da più fonti di una prossima chiusura dell'annosa revisione normativa della fintech di Jack Ma

Ant Group può chiudere due anni di calvario con 1 miliardo di multa
1' di lettura

Ponendo fine alla faida normativa ai danni di Ant Group di Jack Ma durata due anni, le autorità cinesi imporranno una multa di oltre 1 miliardo di dollari alla società fintech del miliardario.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

La banca centrale cinese, che ha guidato il rinnovamento di Ant dopo che l’amministrazione guidata da Xi Jinping ha annullato l’IPO da 37 miliardi di dollari della società all’ultimo minuto nel 2020, sta definendo la multa, hanno detto a Reuters fonti a conoscenza diretta della questione. 

Ant non ha risposto alla richiesta di commenti da parte di Benzinga.

La Banca popolare cinese ha intrapreso comunicazioni informali con Ant in merito alla sanzione negli ultimi mesi, secondo tre delle fonti contattate. Ci dovrebbero essere ulteriori discussioni di questo tipo con altri regolatori entro la fine dell’anno e, secondo quanto riferito, verrà quindi annunciata la decisione già nel secondo trimestre del prossimo anno.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il rapporto ha aggiunto che l’ammenda di Ant potrebbe porre fine alla lunga revisione normativa della società fintech necessaria per ottenere una licenza di holding finanziaria e rilanciare i piani di IPO.

Ciò avviene dopo che la società affiliata di Ant, Alibaba Group Holdings (NYSE:BABA), ha ricevuto una multa record di 18 miliardi di yuan (2,51 miliardi di dollari) per violazioni antitrust lo scorso anno.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni