Cristiano Ronaldo lascia il Manchester dopo 145 gol

Ronaldo lascia il Manchester dopo la polemica sollevata dall'intervista a Morgan in cui la star del calcio critica la governance e l'allenatore.

Cristiano Ronaldo lascia il Manchester dopo 145 gol
2' di lettura

Cristiano Ronaldo e il Manchester United Plc (NYSE:MANU) hanno accettato di rescindere consensualmente il contratto.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

L’Athletic riferisce che il contratto di Ronaldo è stato annullato di comune accordo.

Il licenziamento arriva dopo che Ronaldo ha denigrato il club in un’intervista televisiva in Inghilterra e due giorni prima che Portogallo e Ronaldo giocassero la partita di apertura della Coppa del Mondo.

«Il club lo ringrazia per il suo immenso contributo in due periodi all’Old Trafford, segnando 145 gol in 346 presenze, e augura ogni bene a lui e alla sua famiglia per il futuro», ha dichiarato il Manchester United in un comunicato.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il contratto del calciatore 37enne è stato risolto dopo che Ronaldo ha rilasciato un’intervista profondamente critica a Piers Morgan in cui accusava i datori di lavoro di slealtà e metteva in discussione la governance del club e nel capo allenatore Erik ten Hag.

Lo United starebbe esplorando la possibilità di fare causa a Ronaldo dopo l’intervista, secondo ESPN. 

L’intervista a Morgan sembra essere stata l’ultima goccia, vista la tensione tra United e Ronaldo durata per mesi. Secondo ESPN, la stella del calcio avrebbe perso il viaggio della squadra in Thailandia e Australia e non sarebbe riuscita ad arrivare agli allenamenti in tempo.

La stella del calcio ha rilasciato una dichiarazione: «Amo il Manchester United e amo i tifosi, questo non cambierà mai. Tuttavia, mi sembra il momento giusto per cercare una nuova sfida: auguro alla squadra ogni successo per il resto della stagione e per il futuro».

Con sponsor come Nike, Herbalife e Livescore, Ronaldo guadagna 60 milioni di dollari all’anno fuori dal campo, secondo le stime di Forbes, ed è il calciatore con i guadagni più alti in generale. Lionel Messi, che guadagna 55 milioni di dollari, è l’unico altro giocatore che si avvicina a questi numeri.

Ronaldo ha pubblicato la sua prima collezione NFT la scorsa settimana dopo aver stretto un’esclusiva collaborazione pluriennale con l’exchange di criptovalute Binance a luglio.

Ha ben 497 milioni di follower su Instagram, il che lo rende l’account di atleta più seguito al mondo.

Foto tramite Shutterstock

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni