Schroders: “Cina, il 2023 promette di essere l’anno della ripartenza”

Schroders: "Cina, il 2023 promette di essere l’anno della ripartenza"
1' di lettura

L’asset manager nel 2023 si aspetta una ripresa dell’economia cinese con una crescita consistente del PIL previsto al 5%

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

David Rees, Senior Emerging Markets Economist, Schroders dichiara che con probabilità l’economia cinese si riprenderà nel 2023. La previsione di base è che la crescita del PIL cinese possa salire al 5% dal 3% del 2022.

LE MOTIVAZIONI CHE POSSONO SPINGERE LA CINA

La rapida rimozione delle limitazioni legate al Covid dovrebbe far sì che l’economia inizi a migliorare più velocemente. Il settore dei servizi, in particolare, dovrebbe trarne beneficio e ciò potrebbe significare che l’economia crescerà più rapidamente rispetto alle nostre attuali previsioni…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.