La domanda alimentare globale sta cambiando e offre nuove occasioni di investimento

1' di lettura

PGIM Investments, in un’analisi di Shehriyar Antia, rileva che la crescita del reddito ha preso il posto di quella demografica, modificando anche le catene di approvvigionamento. L’importanza del fattore salute

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

I fattori trainanti della domanda alimentare globale stanno cambiando profondamente ed è fondamentale comprenderli per qualsiasi decisione di investimento nel settore. Saranno tre i fattori decisivi: il passaggio dalla crescita demografica alla crescita del reddito, la convergenza che sta alterando le catene di approvvigionamento e la produzione agricola, il cambiamento delle preferenze dei consumatori verso opzioni più pratiche, sane e sicure. Le startup che presentano prodotti più sani e sostenibili possono offrire interessanti opportunità iniziali per gli investitori, un esempio è l’aumento dei servizi personalizzati per i pasti, come Hello Fresh e Dinnerly in Europa e negli Stati Uniti, mirati al segmento salute e benessere, che che soddisfano specifiche domande.

IL REDDITO STA DIVENTANDO IL FATTORE CHIAVE

Sono le indicazioni di PGIM Investments in un’analisi sulla diffusione del benessere e il cambiamento delle preferenze stanno modificando la domanda alimentare, firmato da Shehriyar Antia, Head of Thematic Research, che parte dalla previsione che la futura domanda alimentare sarà guidata da una maggiore ricchezza globale, mentre negli ultimi 60 anni il principale fattore trainante è stato l’aumento della popolazione, oggi concentrata solo in Asia meridionale e Africa subsahariana. L’effetto della crescita del reddito sarà invece chiave per la futura domanda, orientando verso alimenti ad alta intensità di risorse, come la carne, il pesce e gli alimenti trasformati…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.