Cosa farebbe Robert Kiyosaki se il Bitcoin scendesse a $200

Robert Kiyosaki parla del futuro: la sua audace strategia di investimento di fronte alle previsioni di un imminente crollo finanziario.

Cosa farebbe Robert Kiyosaki se il Bitcoin scendesse a $200
2' di lettura

Robert Kiyosaki, autore di “Rich Dad Poor Dad”, ha risposto alla previsione dell’economista Harry Dent di un massiccio crollo finanziario, esprimendo la sua strategia di investimento nel caso in cui la previsione si avverasse.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Nella giornata di martedì, Kiyosaki si è rivolto a X, ex Twitter, per condividere i suoi pensieri sulla previsione di Dent di un “crollo di tutto”. Dent ha previsto un calo significativo del valore delle case, un crollo dell’80% dell’S&P e una drastica riduzione del valore del Bitcoin a 200 dollari per moneta.

Kiyosaki, tuttavia, vede un potenziale in questa prevista flessione. Ha dichiarato che se le previsioni di Dent si avverassero, investirebbe maggiormente in immobili, oro e argento. Inoltre, ha espresso l’intenzione di acquistare il maggior numero possibile di monete Bitcoin se il valore dovesse scendere a 200 dollari.

Perché è importante

Secondo un report di Fox Business, Dent ha messo in guardia da un imminente crollo del mercato alimentato da mercati sopravvalutati e da un’eccessiva spesa per gli stimoli, prevedendo che si tratterà del più grande crollo della sua vita.

Ha evidenziato gli indicatori storici di una bolla e ha criticato gli investitori per non aver prestato attenzione alla prudenza. Dent ha previsto cali significativi nei mercati azionari, nelle criptovalute e nel settore immobiliare, avvertendo gli americani di prepararsi a ingenti perdite.

La risposta di Kiyosaki alla previsione di Dent è in linea con le sue precedenti opinioni sui crolli di mercato. Ha descritto i crolli di mercato come opportunità per gli asset di essere messi in vendita. Pur riconoscendo i rischi potenziali che il Bitcoin sia uno schema Ponzi, Kiyosaki rimane ottimista sulla criptovaluta.

Le sue opinioni arrivano in un momento di calo delle principali criptovalute, tra cui il Bitcoin, come riportato in un recente articolo di Benzinga.

Prezzo Bitcoin

Il Bitcoin è sceso dell’1,1% a 66.206,84 dollari al momento della scrittura di questo articolo, secondo i dati di Benzinga Pro.

Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungete Benzinga Italia ai vostri preferiti oppure seguiteci sui nostri canali social: X e Facebook.