Pictet AM: al via un nuovo ELTIF specializzato in coinvestimenti di private equity sulle tecnologie ambientali

1' di lettura

Il fondo punterà su aziende innovative e ad alto potenziale in cinque segmenti: consumi sostenibili, economia circolare, controllo dell’inquinamento, tecnologie abilitanti e riduzione dei gas serra

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Pictet Asset Management (Pictet AM), annuncia il lancio di Private Assets Sicav – Environment Co-Investment Fund I, la sua seconda strategia disponibile sul mercato italiano in forma di ELTIF, autorizzata alla distribuzione sul segmento retail. La nuova soluzione amplia l’offerta del gruppo nell’ambito dei mercati privati e rappresenta il primo strumento di private equity tematico di Pictet per clienti privati italiani, con un focus su investimenti innovativi nelle tecnologie ambientali.

LE CARATTERISTICHE DEL FONDO

Il fondo effettuerà operazioni di coinvestimento di private equity, investendo direttamente in aziende non quotate (invece che in fondi esistenti) e affiancando i principali gestori di private equity a livello globale. La strategia mira a identificare quelle aziende solide e innovative, capaci di cavalcare i trend del cambiamento sostenibile e di sfruttare a proprio vantaggio le grandi sfide odierne in uno o più dei cinque segmenti ad alta convinzione di Pictet: consumi sostenibili, economia circolare, controllo dell’inquinamento, tecnologie abilitanti e riduzione dei gas serra…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.