Il segreto dietro il crollo delle altcoin: Van de Poppe ci spiega tutto

Michaël van de Poppe analizza il crollo delle altcoin in vista della riunione della Fed, evidenziando l’impatto degli eventi economici sulle crypto.

Il segreto dietro il crollo delle altcoin: Van de Poppe ci spiega tutto
2' di lettura

Michaël van de Poppe, analista di criptovalute, ha evidenziato il continuo calo dei prezzi delle altcoin, attribuendolo alla debolezza del mercato e ai prossimi eventi economici.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Michaël van de Poppe ha scritto in un tweet che le altcoin stanno subendo cali significativi in vista dell’imminente riunione della Federal Reserve, che rappresenta un fattore importante. Ha ricordato che le altcoin hanno subito una correzione sostanziale nell’ultima settimana a causa di diverse ragioni, tra cui la debolezza generale del mercato e l’assenza di conclusioni sull’ETF Ethereum (CRYPTO:ETH).

Ha anche notato che la saga di “Roaring Kitty” ha avuto un impatto sui prezzi delle altcoin, con alcune che sono scese di oltre il 20%. Van de Poppe ha sottolineato che la vera ragione della correzione è l’imminente pubblicazione dei dati IPC e la riunione del FOMC di oggi, che spesso porta a un impulso al ribasso nei mercati delle criptovalute.

Van de Poppe ha spiegato che un dollaro forte e la continuazione della stretta quantitativa (QT) non sono favorevoli alle altcoin. Ha dichiarato: “Le ultime volte che Jerome Powell ha parlato, i mercati delle criptovalute hanno visto una correzione sostanziale”. Ha inoltre ricordato che i mercati tendono a perdere il rischio in vista di tali eventi.

Perché è importante

Gli approfondimenti di Van de Poppe evidenziano il potenziale di ulteriori cali dei prezzi delle altcoin a causa di fattori economici. Ha notato che il tasso di disoccupazione ha iniziato ad accelerare e i dati economici si sono indeboliti, mentre la Banca centrale europea (BCE) ha già iniziato a tagliare i tassi.

Il trader ha inoltre sottolineato che l’ETF su Ethereum sarà probabilmente approvato a breve, il che potrebbe avere un impatto sul mercato. Ha espresso ottimismo riguardo a una potenziale inversione di tendenza, affermando: “Dopo le precedenti riunioni del FOMC, i mercati sono rimbalzati rapidamente”.

Ha ricordato che Ethereum e Bitcoin (CRYPTO:BTC) hanno registrato guadagni significativi dopo le precedenti riunioni.

Van de Poppe ha parlato di essere personalmente all-in nelle altcoin e si aspetta un risultato positivo dal FOMC e dal discorso di Jerome Powell, con conseguente rafforzamento dei mercati. Il lancio degli ETF Ethereum sarà un ulteriore fattore nelle prossime settimane.


Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungi Benzinga Italia ai tuoi preferiti oppure seguici sui nostri canali social: X e Facebook.


Ricevi informazioni esclusive sui movimenti di mercato 30 minuti prima degli altri trader

La prova gratuita di 14 giorni di Benzinga Pro, disponibile solo in inglese, ti permette di accedere ad informazioni esclusive per poter ricevere segnali di trading utilizzabili prima di milioni di altri trader. CLICCA QUI per iniziare la prova gratuita.


Immagine: Shutterstock