7 titoli finanziari da vendere con il taglio dei tassi

Dopo lo storico annuncio della Fed di martedi', le banche e i gruppi di finanza USA si trovano ad affrontare il doppio ostacolo di tassi di interesse attorno all'1% ed economia instabile: ecco quali sono i nomi piu' esposti ai rischi di ribasso.

Sedute USA
6' di lettura

Questo mese, la Federal Reserve ha preso provvedimenti aggressivi a seguito dell’intensificarsi della pandemia di Coronavirus, tagliando i tassi di interesse dello 0,5% – il più grande calo dei tassi dal 2008, nonche’ il quarto taglio consecutivo da parte della Fed.

Nel corso della storia, ogni singola volta che la Fed ha tagliato i tassi per quattro volte consecutive, l’economia statunitense è successivamente entrata in una recessione.

Un’economia debole e tassi di interesse bassi sono una doppia battuta d’arresto per molte banche e compagnie assicurative il cui reddito dipende dal flusso degli interessi.

Ecco sette titoli del settore Finanziario da vendere, secondo Bank of America, o BofA:

U.S. Bancorp 

U.S. Bancorp è la quinta banca commerciale degli Stati Uniti. L’analista Erika Najarian ha recentemente affermato che per la banca sarà difficile generare una leva operativa positiva nel 2020, dato l’attuale contesto.

Nel quarto trimestre, le spese primarie sono aumentate del 3%, e la direzione ha dichiarato, nella chiamata degli utili, che quest’anno probabilmente le spese continueranno ad aumentare di una cifra compresa tra l’1 e il 5%.

I tagli attuati dalla Fed sui tassi di interesse si ripercuoteranno sui margini di interesse netti.

Inoltre, considerando l’incertezza a breve termine, Najarian ha affermato che il titolo è pienamente prezzato.

Bank of America, per il titolo USB, ha fornito una raccomandazione Underperform e un target di prezzo di 63 dollari.

Lloyds Banking Group PLC ADR

La Lloyds è una delle maggiori banche del Regno Unito. Per quanto le cose vadano male negli Stati Uniti in questo momento, vanno molto peggio in Europa, specialmente nel Regno Unito.

L’analista Rohith Chandra-Rajan ha recentemente affermato che il 2020 sarà un anno difficile per Lloyds, vista la pressione sui tassi di interesse e sui prezzi.

All’inizio del 2020 la direzione aveva previsto, nella guidance per l’anno in arrivo, margini di interesse compresi tra il 2,75% e il 2,8%, che secondo Chandra-Rajan sembravano ottimistici persino prima che l’epidemia di Coronavirus si intensficasse.

L’analista di BofA ha dichiarato che l’attuale valutazione del titolo Lloyds riflette più la performance passata della società che il suo futuro difficile.

Per il titolo LYG, Bank of America ha fornito una raccomandazione Underperform e un target di prezzo di 2,58 dollari.

Bank of Montreal

La Bank of Montreal è la quarta banca del Canada.

Di recente, l’analista Ebrahim Poonawala ha affermato che nell’ultimo trimestre l’aumento, da parte della banca, degli accantonamenti per perdite su crediti è stato un campanello d’allarme per gli investitori, che ha fatto passare in secondo piano i solidi risultati operativi della banca.

Poonawala ha fatto notare che, sebbene la direzione del gruppo sia stata perlopiù ottimistica nei suoi commenti, gli investitori sono comprensibilmente preoccupati per il livello di credito della banca.

A preoccupare e’ soprattutto la possibilita’ che il tasso di crescita relativamente alto dei prestiti commerciali della banca crei volatilità a breve termine sugli utili.

Per ora, l’analista di BofA ha detto che gli investitori devono adottare un approccio cauto nei confronti della Bank of Montreal, e trarre vantaggio da rapporti rischio-rendimento migliori in altre parti del settore Bancario.

Bank of America ha fornito una raccomandazione Underperform e un target di prezzo di 78 dollari per il titolo BMO.

Willis Towers Watson PLC

Willis è il terzo broker assicurativo più grande al mondo.

L’analista Jay Cohen ha recentemente affermato che la crescita organica della Willis – che include un aumento dei ricavi del 6% nell’ultimo trimestre – è stata solida.

Tuttavia, i margini sono stati deludenti, e il suo reparto di Amministrazione e Apporto Benefici è in difficoltà.

Nella sua guidance, la direzione aveva previsto una crescita organica compresa tra il 4% e il 5% per il 2020. Cohen afferma che, da quando la Willis Towers Watson ha preso forma (dalla fusione avvenuta nel 2016 tra la Willis Group Holdings e la Towers Watson), ha faticato a generare risultati consistenti.

Per il titolo WLTW, Bank of America ha fornito una raccomandazione Underperform e un target di prezzo di 198 dollari.

Arch Capital Group Ltd

La Arch Capital è una compagnia globale di assicurazione, riassicurazione ed assicurazione mutui, con un focus sulla copertura di rischi specialistici.

Cohen ha recentemente affermato che il superamento delle stime sugli utili del quarto trimestre da parte di Arch è principalmente dovuto ad un’aliquota fiscale inferiore alle attese.

L’analista di BofA ha detto che i risultati sui mutui da parte del gruppo sono stati relativamente solidi, ma un ambiente del credito ipotecario più normalizzato probabilmente comprimerà i margini.

Cohen ha dichiarato che la Arch è una società ben gestita, con una crescente attività assicurativa sui mutui.

L’analista ha anche elogiato l’immacolato stato patrimoniale e la crescita opportunistica dell’attività riassicurativa da parte dell’azienda.

Tuttavia, considerata l’attuale valutazione corrente del titolo, Cohen ha affermato che ci sono molte opportunità con maggiore possibilità di rialzo in altre parti del settore Finanziario.

Bank of America, per il titolo ACGL, ha fornito una raccomandazione Underperform e un target di prezzo di 43 dollari.

Shinhan Financial Group Co. Ltd

Shinhan Financial è il più grande gruppo finanziario della Corea del Sud

L’analista Bryan Song ha recentemente affermato che le filiali non bancarie di Shinhan stanno creando difficoltà e rischi di guadagno per la società madre.

Song ha anche detto che l’aumento degli accantonamenti per perdite sui crediti, in combinazione con un rallentamento macroeconomico in Corea del Sud e con un contesto creditizio sempre più sotto pressione per le attività non bancarie, ha creato dei rischi per gli investitori, dato che Shinhan è il principale emittente coreano di carte di credito.

L’analista ha affermato che Shinhan ha svolto un lavoro dignitoso nel controllare l’espansione degli accantonamenti in passato, ma che nel prossimo futuro si aspetta un aumento delle inadempienze.

Per il titolo SHG, Bank of America ha fornito una raccomandazione Underperform e un target di prezzo di 43 dollari.

W. R. Berkley Corp

La W.R. Berkley è una holding di assicurazioni e riassicurazioni specializzata nel ramo danni e infortuni.

Cohen ha recentemente affermato che la W.R. Berkley è ben posizionata per beneficiare di un migliore contesto di prezzi per gli assicuratori del segmento infortunistico, ma che, ai livelli recenti, il titolo è pienamente prezzato.

L’analista ha elogiato l’impressionante rendimento sul patrimonio netto e il portafoglio di prodotti di alta qualità dell’azienda.

Tuttavia, ha osservato che nel settore Assicurativo ci sono molte opportunità migliori dal punto di vista delle valutazioni, dato che le azioni di W.R. Berkley sono scambiate ad un sovrapprezzo significativo rispetto ai rivali.

Bank of America ha fornito una valutazione Underperform e un target di prezzo di 65 dollari per il titolo WRB.