I 66 maggiori movimenti di giovedì 2 luglio 2020

Di seguito i maggiori movimenti, sia al rialzo che al ribasso, osservati nel mercato azionario statunitense prima del weekend del 4 luglio

Sedute USA
Sedute USA
9' di lettura

Titoli in rialzo

  • Giovedì le azioni GEE Group, Inc. (NYSE:JOB) hanno avuto un’impennata del 199,9%, in chiusura a 1,54 dollari dopo che la società ha eliminato oltre 47 milioni di dollari di obbligazioni e finanziamenti mezzanini.
  • Lemonade, Inc. (NASDAQ:LMND) ha guadagnato il 139,3%, chiudendo a 69,41 dollari dopo che la società ha valutato la sua IPO da 11 milioni di azioni a 29,00 dollari per azione.
  • Genius Brands International, Inc. (NASDAQ:GNUS) è aumentata del 53,6%, in chiusura a 3,55 dollari. Lunedì il presidente e amministratore delegato di Genius Brands dovrebbe ospitare una teleconferenza per discutere di sviluppi chiave per l’azienda.
  • Graf Industrial Corp. (NYSE:GRAF) ha compiuto un balzo del 48,2%, in chiusura a 20,53 dopo che l’azienda ha riportato un accordo commerciale con Velodyne Lidar.
  • Le azioni di Francesca’s Holdings Corporation (NASDAQ:FRAN) hanno avuto un’impennata del 42,7%, a 4,95 dollari dopo che la società ha annunciato una partnership con Poq per sviluppare la prima applicazione mobile della società.
  • Interpace Biosciences, Inc. (NASDAQ:IDXG) ha fatto segnare un +39,2%, chiudendo a 6,14 dollari dopo essere diminuita di oltre il 5% mercoledì.
  • Broadway Financial Corporation (NASDAQ:BYFC) è balzata del 37,6%, chiudendo a 3,11 dollari dopo aver guadagnato oltre il 7% mercoledì.
  • Accolade, Inc. (NASDAQ:ACCD) è salita del 35%, in chiusura a 29,70 dollari dopo che la compagnia ha valutato il suo IPO da 10 milioni di azioni a 22 dollari per azione.
  • Origin Agritech Limited (NASDAQ:SEED) ha guadagnato il 34,8%, chiudendo a 8,63 dollari.
  • Electrameccanica Vehicles Corp. (NASDAQ:SOLO) ha registrato un +34,3%, in chiusura a 3,13 dollari.
  • Le azioni Eltek Ltd. (NASDAQ:ELTK) sono salite del 29,6%, chiudendo a 5,25 dollari.
  • Le azioni di Chembio Diagnostics, Inc. (NASDAQ:CEMI) hanno guadagnato il 27,4%, in chiusura a 4,18 dollari. Si prevede che il 6 luglio Chembio riferirà i piani di sviluppo del suo farmaco anti COVID-19 e le stime preliminari sul fatturato per il secondo trimestre.
  • Arcimoto, Inc. (NASDAQ:FUV) ha guadagnato il 25,1%, in chiusura a 6,82 dollari.
  • Nu Skin Enterprises, Inc. (NYSE:NUS) è aumentata del 24,9%, chiudendo a 48,02 dollari dopo che la società ha innalzato la guidance preliminare sulle vendite del secondo trimestre al di sopra delle stime degli analisti. Jefferies ha aggiornato Nu Skin da Hold a Buy e ha aumentato l’obiettivo di prezzo da 42 a 50 dollari.
  • Celsion Corporation (NASDAQ:CLSN) ha guadagnato il 22,8%, chiudendo a 4,26 dollari.
  • Frequency Electronics, Inc. (NASDAQ:FEIM) è salita del 22,4%, chiudendo a 10,65 dollari dopo che la società ha riferito di un contratto da 28,6 milioni di dollari per il Programma di Difesa Satellitare del governo degli Stati Uniti.
  • NIO Inc. (NYSE:NIO) ha registrato un +18,6%, chiudendo a 9,38 dollari dopo che nel mese di giugno il gruppo ha consegnato 3.740 veicoli, con una crescita del 179,1% su base annua.
  • Le azioni di Horizon Global Corporation (NYSE:HZN) hanno guadagnato il 18,3%, chiudendo a 2,97 dollari.
  • S&W Seed Company (NASDAQ:SANW) è balzata del 18,2%, a 2,79 dollari.
  • Ayro, Inc. (NASDAQ:AYRO) è salita del 18,1%, chiudendo a 3,27 dollari.
  • Vuzix Corporation (NASDAQ:VUZI) ha guadagnato il 16,8%, in chiusura a 2,85 dollari dopo che la compagnia ha ricevuto la certificazione degli occhiali intelligenti M400 per la Cina.
  • Agora, Inc. (NASDAQ:API) è salita del 15,8%, in chiusura a 56,49 dollari. Il 26 giugno l’azienda ha fissato il prezzo per la sua IPO, valutando le sue 17,5 milioni di azioni a 20 dollari per azione.
  • Avis Budget Group Inc. (NASDAQ:CAR) è balzata del 15,3%, in chiusura a 25,92 dollari dopo che Morgan Stanley ha innalzato il rating del titolo da Equal-Weight a Overweight e ha annunciato un target di prezzo di 37 dollari.
  • Le azioni di Futu Holdings Limited (NASDAQ:FUTU) sono salite del 14,7%, chiudendo a 26,66 dollari.
  • Anche le azioni della ION Geophysical Corporation (NYSE:IO) sono in forte aumento, con un guadagno del 14,5%, a 2,53 dollari dopo che il gruppo ha riferito di prevedere vendite preliminari nel secondo trimestre pari a circa 22 milioni di dollari, e di prevedere un aumento della liquidità a circa 40 milioni.
  • Dada Nexus Limited (NASDAQ:DADA) ha guadagnato il 14%, chiudendo a 26,38 dollari.
  • Puhui Wealth Investment Management Co., Ltd. (NASDAQ:PHCF) ha guadagnato il 13,3%, chiudendo a 5,45 dollari.
  • BioLife Solutions, Inc. (NASDAQ:BLFS) è aumentata del 12,1%, chiudendo a 17,98 dollari. BioLife Solutions ha valutato l’offerta di azioni ordinarie per 5,175 milioni a 14,50 dollari per azione. La società ha dichiarato di prevedere vendite preliminari nel secondo trimestre comprese fra 9,6 e 9,8 milioni di dollari.
  • Qutoutiao Inc. (NASDAQ:QTT) è aumentata del 12%, chiudendo a 3,46 dollari.
  • Organovo Holdings, Inc. (NASDAQ:ONVO) è aumentata dell’11,3%, chiudendo a 0,6230 dollari.
  • Le azioni Nxt-ID, Inc. (NASDAQ:NXTD) sono aumentate del 10,6%, chiudendo a 0,5861 dollari dopo aver già guadagnato oltre il 5% mercoledì.
  • Venus Concept Inc. (NASDAQ:VERO) è salita del 10,3%, in chiusura a 3,52 dollari dopo che la società ha riferito di aver ricevuto l’autorizzazione da parte dell’FDA per il suo farmaco Venus Viva MD.
  • Blink Charging Co. (NASDAQ:BLNK) ha guadagnato il 9,1%, chiudendo a 5,28 dollari, probabilmente in relazione ai solidi numeri sulle consegne effettuate da Tesla e NIO dato che la compagnia opera nell’ambito delle ricariche per veicoli elettrici, e potrebbe dunque guadagnare proprio sull’interesse per gli EV.
  • China Rapid Finance Limited (NYSE:XRF) è in rialzo del 9%, a 3,15 dollari.
  • China Life Insurance Company Limited (NYSE:LFC) ha guadagnato l’8%, chiudendo a 10,91 dollari.
  • Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) ha guadagnato l’8%, in chiusura a 1.208,66 dollari dopo che giovedì il gruppo ha dichiarato di aver consegnato 90.650 auto nel secondo trimestre.
  • Le azioni Tortoise Acquisition Corp. (NYSE:SHLL) hanno guadagnato il 7,5%, in chiusura a 27,07 dollari.
  • Akamai Technologies, Inc. (NASDAQ:AKAM) è salita del 6,4%, in chiusura a 113,12 dollari dopo che Cowen ha innalzato il titolo da Market Perform a Outperform e ha aumentato il prezzo obiettivo da 107 a 150 dollari.

Titoli in ribasso

  • Giovedì le azioni di MYOS RENS Technology Inc. (NASDAQ:MYOS) sono crollate del 30,3% per chiudere a 1,70 dollari. Mercoledì MYOS aveva fatto un balzo del 177%, dopo che martedì scorso la compagnia aveva annunciato di aver concordato una combinazione con MedAvail, Inc. nell’ambito di una fusione inversa.
  • Aeterna Zentaris Inc. (NASDAQ:AEZS) è scesa del 29,9%, in chiusura a 0,3784 dollari dopo che la società ha valutato il prezzo dell’offerta per 26,66 milioni di unità a 0,45 dollari per unità.
  • Sunworks, Inc. (NASDAQ:SUNW) è scesa del 28,8%, chiudendo a 0,7474 dollari dopo essere balzata di oltre il 72% mercoledì.
  • Giovedì le azioni Liminal BioSciences Inc. (NASDAQ:LMNL) sono scese del 26,5%, in chiusura a 16,75 dollari. Mercoledì le azioni avevano fatto un balzo in avanti del 117% dopo che la società aveva riferito di aver iniziato la raccolta di plasma convalescente da donatori guariti dal coronavirus.
  • Document Security Systems, Inc. (NYSE:DSS) è scesa del 25,3%, in chiusura a 6,02 dollari dopo che la società ha annunciato un’offerta ordinaria di 1,02 milioni di azioni a 6,25 dollari per azione.
  • Zomedica Pharmaceuticals Corp. (NYSE:ZOM) è crollata del 25,2%, in chiusura a 0,1680 dollari dopo che la compagnia ha annunciato un’offerta pubblica da 30 milioni di dollari.
  • MEI Pharma, Inc. (NASDAQ:MEIP) ha avuto un tonfo del 18,3%, a 3,49 dollari dopo che la compagnia e il gruppo Helsinn hanno interrotto lo studio di Fase 3 sul Pracinostat nel trattamento della leucemia mieloide acuta.
  • Neoleukin Therapeutics, Inc. (NASDAQ:NLTX) è diminuita del 17,7%, in chiusura a 14,00 dollari dopo che la società ha annunciato un’offerta da 5 milioni di azioni ordinarie al prezzo di 15,25 dollari per azione.
  • Polar Power, Inc. (NASDAQ:POLA) è scesa del 17,6%, in chiusura a 2,58 dollari dopo che l’azienda ha riportato un collocamento privato da 2,8 milioni di dollari.
  • Ideal Power Inc. (NASDAQ:IPWR) è scesa del 14,8%, chiudendo a 5,80 dollari.
  • Le azioni Bionano Genomics, Inc. (NASDAQ:BNGO) sono diminuite del 14,5%, in chiusura a 0,4861 dollari dopo che mercoledì avevano fatto un balzo dell’11%.
  • Alterity Therapeutics Limited (NASDAQ:ATHE) è scesa del 14,4%, chiudendo a 1,60 dollari. Le azioni di Alterity Therapeutics mercoledì erano aumentate del 57%, seguendo il momentum determinato dall’annuncio fatto martedì dalla società di aver ricevuto un percorso di sviluppo dal suo incontro con la FDA inerente al suo farmaco ATH434.
  • Capstone Turbine Corporation (NASDAQ:CPST) ha registrato un calo del 13,9%, chiudendo a 2,97 dollari. Mercoledì, Capstone Turbine aveva ottenuto l’ordine per una microturbina C600 Signature Series.
  • Lion Financial Group Limited (NASDAQ:LGHL) è scesa del 13,6%, in chiusura a 2,55 dollari.
  • Monaker Group, Inc. (NASDAQ:MKGI) è scesa del 13,5%, chiudendo a 2,25 dollari.
  • Nikola Corporation (NASDAQ:NKLA) ha osservato un calo del 13,2%, chiudendo a 57,19 dollari. Il fondatore dell’azienda ha dichiarato che “il pacchetto di deposito #nikolabadger da 5.000 dollari è andato esaurito”.
  • Le azioni di Independence Contract Drilling, Inc. (NYSE:ICD) hanno fatto segnare un -10,9%, in chiusura a 3,35 dollari. Il 1° luglio il gruppo ha pubblicato alcuni aggiornamenti operativi e finanziari per il secondo trimestre.
  • ADiTx Therapeutics, Inc. (NASDAQ:ADTX) è scesa del 10,8%, in chiusura a 4,06 dollari. Martedì ADiTx Therapeutics aveva valutato la sua IPO a 9 dollari per azione.
  • Giovedì Qualigen Therapeutics, Inc. (NASDAQ:QLGN) è scesa del 10,3%, in chiusura a 4,10 dollari. Mercoledì le azioni della compagnia avevano fatto un balzo del 15% dopo che la società ha annunciato di aver inviato una notifica all’FDA per iniziare la distribuzione del proprio test sugli anticorpi FastPack Coronavirus.
  • 500.com Limited (NYSE:WBAI) è scesa del 10,3%, chiudendo a 3,94 dollari.
  • Le azioni di Wave Life Sciences Ltd. (NASDAQ:WVE) sono diminuite del 9,8%, in chiusura a 9,91 dollari.
  • BG Staffing, Inc. (NYSE:BGSF) ha fatto segnare un -8,6%, chiudendo a 10,24 dollari.
  • Le azioni di Sunesis Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ:SNSS) sono scese dell’8,5%, in chiusura a 0,2888 dollari dopo aver fatto un balzo di circa il 20% mercoledì.
  • Culp, Inc. (NYSE:CULP) è scivolata dell’8,4%, chiudendo a 9,16 dollari. Culp ha riportato una perdita netta nel quarto trimestre di 2,26 dollari per azione, rispetto a una perdita netta di 0,12 dollari per azione dell’anno precedente. Le vendite sono diminuite del 29,3%, a 47,4 milioni di dollari, mancando le stime degli analisti, che si attestavano a 58,75 milioni.
  • Le azioni di Otonomy, Inc. (NASDAQ:OTIC) sono scese del 7,3%, in chiusura a 3,16 dollari.
  • Le azioni di Envision Solar International, Inc. (NASDAQ:EVSI) sono diminuite del 6,7%, chiudendo a 8,65 dollari. Envision Solar ha valutato la sua offerta pubblica di 1,2 milioni di azioni ordinarie a 8,25 dollari per azione.
  • Check-Cap Ltd. (NASDAQ:CHEK) ha fatto segnare un -6,5%, a 0,57 dollari.
  • YRC Worldwide Inc. (NASDAQ:YRCW) è scesa del 5,9%, chiudendo a 3,04 dollari. Mercoledì le azioni del gruppo avevano avuto un’impennata del 75%, dopo l’annuncio secondo cui YRC riceverà un prestito da 700 milioni di dollari dal Ministero del Tesoro USA in base al CARES Act.