Opendoor prepara fusione tramite SPAC per quotarsi in Borsa

La startup di tecnologia immobiliare si fonderà con una società veicolo nell’ambito di un accordo dal valore di 5 miliardi di dollari

Opendoor prepara fusione tramite SPAC per quotarsi in Borsa
2' di lettura

La startup di tecnologia immobiliare Opendoor è in trattative avanzate con la società veicolo del miliardario Chamath Palihapitiya per quotarsi in Borsa, con un accordo che potrebbe essere valutato quasi 5 miliardi di dollari, secondo quanto riferito giovedì da Bloomberg.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo Social Capital Hedosophia Holdings Corp. II (NYSE:IPOB) è in trattative con gli investitori per raccogliere nuovo capitale azionario al fine di finanziare la fusione con Opendoor, secondo quanto riferito a Bloomberg da persone vicine alla faccenda.

L’accordo potrebbe essere annunciato nelle prossime settimane.

Opendoor acquista case online e le rivende dopo aver apportato piccoli miglioramenti. Secondo Bloomberg, nel round di raccolta fondi svoltosi a marzo 2019 la società era stata valutata 3,8 miliardi di dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Tra gli investitori di primo piano nella società guidata da Eric Wu figurano il Vision Fund di Softbank Group Corp (OTC:SFTBY), General Atlantic e Khosla Ventures.

Perché è importante Palihapitiya e l’investitore veterano Ian Osborne hanno collaborato alla formazione di Social Capital II, che ha iniziato le contrattazioni ad aprile, ha osservato Bloomberg. Questo mese le azioni della società sono aumentate del 15,7%.

L’anno scorso, la Virgin Galactic Holdings Inc (NYSE:SPCE) di Richard Branson si è fusa con il predecessore di Social Capital ed è diventata la prima compagnia al mondo quotata in Borsa nel settore dei voli spaziali commerciali per l’uomo.

Le società veicolo, o società di acquisizione per scopi speciali (SPAC), quest’anno sono sotto i riflettori poiché fino ad ora 91 di esse hanno raccolto quasi 36 miliardi di dollari, secondo i dati di SPACInsider.

Gli annunci recenti includono la società di veicoli elettrici Canoo, che dovrebbe quotarsi in Borsa nel 2020 tramite fusione inversa con Hennessy Capital Acquisition Corp IV (NASDAQ:HCAC).

Fisker Inc, anch’essa società di veicoli elettrici, pianifica un accordo di fusione con Spartan Energy (NYSE:SPAQ) per il mese prossimo.

Movimento dei prezzi Nell’after-market di giovedi, le azioni Social Capital hanno fatto un balzo di quasi il 16,4%, a 14,45 dollari.