40 titoli in movimento nel pre-market di venerdì 9 ottobre

Di seguito i maggiori movimenti, sia al rialzo che al ribasso, osservati nel mercato azionario statunitense nel pre-apertura di oggi

40 titoli in movimento nel pre-market di venerdì 9 ottobre
8' di lettura

Titoli in rialzo

  • In pre-market le azioni di Sanchez Midstream Partners LP (NYSE:SNMP) hanno avuto un’impennata del 61,1%, a 0,60 dollari dopo essere aumentate di oltre il 22% giovedì.
  • Nella sessione di pre-apertura Just Energy Group Inc. (NYSE:JE) è balzata del 35,7%, a 7,60 dollari dopo aver guadagnato oltre il 5% martedì.
  • Nel pre-market MicroVision, Inc. (NASDAQ:MVIS) ha registrato un aumento del 31,7%, a 2,95 dollari. Giovedì le azioni MicroVision sono aumentate di circa il 6% dopo l’articolo di Seeking Alpha “Il LiDAR di MicroVision vale 2 miliardi di dollari, secondo la valutazione di Velodyne e Luminar LiDAR fatta da Ford, Baidu, Hyundai e Volvo”.
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati Xilinx, Inc. (NASDAQ:XLNX) ha registrato una crescita del 16,5%, a 123,43 dollari. Advanced Micro Devices, Inc (NASDAQ:AMD) è in colloqui di fase avanzata per l’acquisizione di Xilinx in un accordo del valore di oltre 30 miliardi di dollari, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal.
  • In pre-market Selecta Biosciences, Inc. (NASDAQ:SELB) ha fatto segnare +17,7%, a 2,27 dollari dopo che la società e IGAN Biosciences hanno stipulato un accordo di licenza e opzione di ricerca per studiare ImmTOR, la piattaforma di tolleranza immunitaria di Selecta, in combinazione con la proteasi dell’immunoglobulina A di IGAN.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni di Extreme Networks, Inc (NASDAQ:EXTR) sono aumentate del 15,8%, a 4,76 dollari dopo che la compagnia ha elevato le sue prospettive per il primo trimestre; Extreme Networks ha dichiarato che ora prevede utili del primo trimestre compresi fra 0,05 e 0,08 dollari per azione, su vendite di 233-236 milioni di dollari.
  • Nel pre-market Immuron Limited (NASDAQ:IMRN) è salita del 15,1%, a 8,48 dollari dopo aver guadagnato il 5% giovedì.
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati le azioni China Ceramics Co., Ltd. (NASDAQ:CCCL) sono cresciute del 14%, a 2,45 dollari. China Ceramics ha recentemente pubblicato i risultati finanziari per la prima metà del 2020.
  • In pre-market American Resources Corporation (NASDAQ:AREC) ha fatto registrare +13,2%, a 2,40 dollari dopo aver perso il 18% nella sessione precedente. American Resource ha recentemente annunciato di aver valutato un’offerta diretta registrata da 13 milioni di dollari a 2,50 dollari per azione.
  • Nella sessione di pre-apertura DiamondPeak Holdings Corp. (NASDAQ:DPHC) ha osservato un aumento del 12,8%, a 23,20 dollari dopo aver perso circa il 5% giovedì.
  • Nel pre-market GenMark Diagnostics, Inc (NASDAQ:GNMK) è salita del 12,6%, a 16,10 dollari dopo che il gruppo ha emesso solide previsioni sui ricavi del terzo trimestre; GenMark prevede infatti che i ricavi aumenteranno su base annua del 104%, a 42,6 milioni di dollari, contro le stime degli analisti ferme a 38,09 milioni di dollari; inoltre, l’ePlex Respiratory Pathogen Panel 2 prodotto dall’azienda ha ricevuto l’autorizzazione all’uso di emergenza da parte dell’FDA.
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati Ocugen, Inc. (NASDAQ:OCGN) ha avuto un incremento del 10,5%, a 0,3739 dollari. Gli analisti di Cantor Fitzgerald hanno avviato la copertura su Ocugen con una valutazione Overweight e un prezzo obiettivo di 1 dollaro.
  • In pre-market Il titolo Gulfport Energy Corporation (NASDAQ:GPOR) è cresciuto del 10,1%, a 0,73 dollari, dopo un balzo del 14% giovedì.
  • Nella sessione di pre-apertura Remark Holdings, Inc. (NASDAQ:MARK) è salita del 10%, a 1,32 dollari dopo che la società ha twittato una foto della sua strumentazione tecnologica alla Las Vegas Raiders Arena.
  • Nel pre-market Ocean Power Technologies, Inc. (NASDAQ:OPTT) ha avuto un aumento del 9,7%, a 2,14 dollari dopo essere precipitata del 35% giovedì. Il mese scorso Ocean Power Technologies ha annunciato un accordo con Aspire Capital per vendere fino a 12,5 milioni di dollari in azioni ordinarie.
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati Chimera Investment Corporation (NYSE:CIM) ha registrato +8,5%, a 9,67 dollari.
  • In pre-market Sundial Growers Inc. (NASDAQ:SNDL) è aumentata dell’8%, a 0,24 dollari.
  • Nella sessione di pre-apertura HCA Healthcare Inc (NYSE:HCA) è salita del 7,7%, a 142 dollari dopo che il gruppo ha pubblicato solide previsioni sui ricavi per il terzo trimestre; la società prevede infatti un aumento delle entrate a 13,30 miliardi di dollari, contro i 12,69 miliardi registrati nello stesso periodo un anno fa; per lo stesso trimestre gli analisti prevedono un fatturato di 12,67 miliardi. La compagnia ha annunciato altresì l’intenzione di restituire circa 6 miliardi di dollari in finanziamenti garantiti dal CARES Act.
  • Nel pre-market le azioni Aurora Cannabis Inc. (NYSE:ACB) sono salite del 7,5%, a 5,48 dollari. Giovedì le azioni di diverse società di cannabis hanno avuto un rialzo dopo che Kamala Harris, candidata Democratica alla vicepresidenza degli Stati Uniti, ha indicato che l’amministrazione Biden depenalizzerebbe la marijuana.
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati Tilray, Inc. (NASDAQ:TLRY) ha registrato un incremento del 7,3%, a 6,60 dollari sullo slancio persistente dettato dalle affermazioni di Kamala Harris, candidata Democratica alla vicepresidenza degli Stati Uniti, secondo la quale l’amministrazione Biden avrebbe intenzione di depenalizzare la marijuana.
  • In pre-market Matson Inc (NYSE:MATX) è in verde del 6,8%, a 47,50 dollari dopo che la compagnia ha reso noti risultati finanziari preliminari positivi per il terzo trimestre; la società ha infatti affermato di prevedere utili preliminari di 1,55-1,60 dollari, contro le aspettative degli analisti, che si attestavano a 0,96 dollari per azione.
  • Nella sessione di pre-apertura NXP Semiconductors NV (NASDAQ:NXPI) ha fatto segnare +5%, a 141,51 dollari dopo che il gruppo ha riportato ottimi risultati preliminari per il terzo trimestre; la società ha infatti registrato vendite preliminari per 2,267 miliardi di dollari, cifra superiore rispetto alla guidance media di 2 miliardi.
  • Nel pre-market le azioni GameStop Corp. (NYSE:GME) hanno avuto un incremento del 4,7%, a 13,77 dollari. Giovedì le azioni GameStop hanno avuto un’impennata del 44% dopo che la società ha annunciato una nuova collaborazione pluriennale con Microsoft.

Titoli in ribasso

  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati il titolo AgeX Therapeutics, Inc. (NYSE:AGE) ha perso il 14,1%, a 2,13 dollari. Giovedì le azioni di AgeX Therapeutics hanno osservato un’impennata del 194% a seguito di un deposito 13D modificato che mostra che Juvenescence Limited ha una partecipazione del 50% nella società.
  • In pre-market Orbital Energy Group, Inc. (NASDAQ:OEG) ha lasciato sul terreno il 12,9%, a 0,9411 dollari dopo aver fatto un balzo di oltre il 29% giovedì.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni ShiftPixy, Inc. (NASDAQ:PIXY) sono scese del 12,5%, a 3,14 dollari. Il mese scorso l’azienda ha rivelato una collaborazione con Washington Hospitality Association.
  • Nel pre-market le azioni Artelo Biosciences, Inc. (NASDAQ:ARTL) hanno perso il 12,1%, a 0,80 dollari. Il gruppo ha recentemente ricevuto l’approvazione del Comitato Etico del Regno Unito per iniziare il suo studio di Fase I/II su ART27.13.
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati Vertex Energy, Inc. (NASDAQ:VTNR) ha fatto segnare -11,9%, a 0,5003 dollari dopo aver guadagnato circa il 16% giovedì.
  • In pre-market Aqua Metals, Inc. (NASDAQ:AQMS) è scesa del 10,4%, a 0,9225 dollari dopo aver perso oltre il 10% giovedì. Alla società è stato recentemente concesso il brevetto statunitense numero 10.793.957 intitolato “sistemi e metodi a circuito chiuso per il riciclaggio delle batterie piombo-acido”.
  • Nella sessione di pre-apertura Oxbridge Re Holdings Limited (NASDAQ:OXBR) è in rosso del 9,8%, a 2,11 dollari dopo aver avuto un’impennata di oltre il 31% giovedì.
  • Nel pre-market il titolo DPW Holdings, Inc. (NYSE:DPW) ha perso il 9,7%, a 2,32 dollari. Ieri Coolisys, l’attività di elettronica di potenza dell’azienda, ha annunciato la nuova linea di prodotti Energy Storage System (ESS).
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati Westwater Resources, Inc. (NASDAQ:WWR) ha perso il 9,6%, a 7,05 dollari dopo essere precipitata del 33% giovedì. La società detiene diritti minerari per i giacimenti di litio e uranio, e la forza del titolo sembra essere correlata allo slancio degli attori nel settore del litio, dato l’interesse nei confronti delle batterie per veicoli elettrici.
  • In pre-market RAVE Restaurant Group, Inc. (NASDAQ:RAVE) ha avuto una perdita del 9,3%, a 0,90 dollari dopo aver lasciato sul terreno il 15% giovedì. Martedì il gruppo ha annunciato l’assunzione di due nuovi dirigenti per alimentare lo sviluppo del franchising.
  • Nella sessione di pre-apertura CVD Equipment Corporation (NYSE:CVV) è scesa dell’8,4%, a 4,39 dollari dopo aver perso circa il 17% giovedì.
  • Nel pre-market il titolo ALJ Regional Holdings, Inc. (NASDAQ:ALJJ) ha perso il 6,8%, a 0,97 dollari. Giovedì le azioni della compagnia hanno fatto un balzo del 23% dopo che la società ha confermato la propria guidance.
  • Nella sessione precedente all’apertura dei mercati Salem Media Group, Inc. (NASDAQ:SALM) è scesa del 6,4%, a 0,9825 dollari dopo aver già fatto segnare -11% giovedì.
  • In pre-market ThermoGenesis Holdings, Inc. (NASDAQ:THMO) ha avuto una perdita del 5,6%, a 2,65 dollari dopo aver guadagnato circa l’8% nella sessione precedente. Il mese scorso ThermoGenesis ha annunciato l’intenzione di lanciare una “linea completa di prodotti diagnostici e terapeutici” per combattere il COVID-19.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni di Consumer Portfolio Services, Inc. (NASDAQ:CPSS) sono arretrate del 5,3%, a 4,44 dollari. Giovedì le azioni del gruppo hanno avuto un’impennata del 40% dopo che Auto Experience ha proposto di acquisire la società per 135 milioni di dollari in contanti.
  • Nel pre-market le azioni Sunworks, Inc. (NASDAQ:SUNW) hanno perso il 5%, attestandosi a 3,40 dollari. Mercoledì le azioni Sunworks sono balzate del 45% dopo che la società ha annunciato di aver firmato nel terzo trimestre 10 milioni di dollari in nuovi progetti commerciali e agricoli.
  • Negli scambi pre-market le azioni Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD) hanno lasciato sul terreno il 2,3%, a 84,55 dollari. AMD sta intrattenendo colloqui di fase avanzata per l’acquisizione di Xilinx nell’ambito di un accordo del valore di oltre 30 miliardi di dollari, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!