Appian annuncia Appian Connected Claims per le assicurazioni

3' di lettura

Appian Connected Claims, configurabile e low-code, può essere implementata in settimane per migliorare l’esperienza del cliente, ottimizzare i processi e supportare le strategie di modernizzazione del core business

MILANO, 14 ottobre 2020 /PRNewswire/ — Durante la conferenza virtuale AppianEUROPE20, Appian (NASDAQ: APPN) ha presentato Appian Connected Claims per il settore assicurativo. La suite di applicazioni integrate e modulari è progettata per ridurre la complessità operativa dei sinistri assicurativi con un approccio configurabile che offre una visibilità completa e in tempo reale sul ciclo di vita dei sinistri.

Appian Connected Claims consente agli assicuratori di unificare i dati dei loro sistemi e database di sinistri esistenti (senza trasferire i dati) in modo da produrre un’unica vista a 360 gradi del cliente e del sinistro. Questa nuova visibilità è volta a colmare le lacune e le inefficienze dei loro attuali processi dei sinistri. I risultati sono una più rapida liquidazione dei sinistri e una migliore esperienza cliente, riducendo al contempo il costo dell’elaborazione dei sinistri e accelerando i tempi di chiusura.

Appian Connected Claims è veloce da implementare e configurabile perché è costruita sulla piattaforma di automazione low-code Appian. Può sfruttare tutte le funzionalità della piattaforma Appian, inclusi Appian Intelligent Document Processing (IDP) e Robotic Process Automation (RPA). IDP consente di risparmiare migliaia di ore di lavoro all’anno eliminando il caricamento manuale di moduli utilizzando l’IA per convertire i dati non strutturati, bloccati nei moduli, in dati strutturati senza l’intervento umano. Appian RPA utilizza i bot per accedere ai sistemi legacy non API e accelerare il recupero e l’aggiornamento dei dati attraverso i sistemi di back-end.

Appian è un leader software nel mercato verticale assicurativo. Sei delle prime dieci organizzazioni assicurative mondiali sono clienti Appian. Appian è anche riconosciuta dagli analisti del settore come leader nei software per le compagnie di assicurazione. Nella “The Forrester Wave™: Insurance Agency Portals, Q3 2020”, Appian ha ricevuto i punteggi più alti tra tutti i fornitori nelle categorie Strategia e Offerta attuale, mentre nella “The Forrester Wave™: Automated Life Insurance Underwriting Systems, Q4 2019”, l’analista del settore ha osservato: “Appian si distingue per il suo solido focus sui processi e sul  case management.

Appian Connected Claims presenta un’alternativa superiore ai costosi approcci di rip-and-replace e build-from-scratch e fornisce:

  • Unificazione dei dati attraverso tutti i sistemi e database sottostanti grazie all’integrazione No-Code di Appian, che elimina la necessità di migrare i dati aziendali
  • Visibilità completa a 360 gradi, che consente ai partner e alle parti terze di impegnarsi e collaborare direttamente nel processo dei sinistri
  • Riduzione nelle perdite sui sinistri grazie alla possibilità per gli assicuratori di standardizzare e automatizzare i processi attraverso tutta l’azienda
  • Rapida implementazione in settimane grazie alla facile configurazione low-code

“L’ottimizzazione dei sinistri è un obiettivo costante per gli assicuratori. Le attuali condizioni di mercato rendono più che mai urgente affrontare le inefficienze e le perdite economiche causate dalle lacune nei processi. Appian Connected Claims unifica i dati, riduce la complessità operativa e mette direttamente nelle mani dell’assicuratore un adeguato controllo per facili cambiamenti” ha dichiarato Michael Heffner, Vice President of Solutions and Industry Go To Market di Appian.

Per ulteriori informazioni su Appian Connected Claims, e possibile visitare il sito web www.appian.com/connected-claims.

A proposito di Appian

Appian fornisce una piattaforma di sviluppo low-code che accelera la creazione di applicazioni aziendali ad alto impatto. Molte tra le più grandi organizzazioni al mondo utilizzano le applicazioni Appian per migliorare l’esperienza del cliente, raggiungere l’eccellenza operativa e semplificare la gestione globale del rischio e la compliance. Per ulteriori informazioni, visita www.appian.it