Snap, valutazione da $200mld entro il 2025

Questa è l’opinione di Rob Sanderson, analista di mercato di Loop Capital

Snap, valutazione da 0mld entro il 2025
2' di lettura

Un analista ha affermato che Snap Inc (NYSE:SNAP) potrebbe raggiungere una valutazione di 200 miliardi di dollari entro cinque anni.

Cosa è successo: Rob Sanderson, analista di mercato di Loop Capital, ipotizza che se la monetizzazione di Snap dovesse seguire lo stesso corso di quella realizzata da Facebook Inc (NASDAQ:FB) nei suoi primi tempi in qualità di società quotata in Borsa, le sue entrate potrebbero crescere fino a 19 miliardi di dollari entro il 2027 rispetto ai 2,5 miliardi del 2020, secondo quanto riportato giovedì da MarketWatch.

Se Snap dovesse aumentare la sua base utenti in Nord America da 90 a 107 milioni e riuscisse a raddoppiare la sua base utenti internazionale da 159 a 306 milioni, allora la società di messaggistica potrebbe generare 25 miliardi di dollari in ricavi pubblicitari entro il 2027, secondo Sanderson.

L’analista ha anche aumentato il suo target price su Snap da 27 a 49 dollari, come osservato da MarketWatch. Le azioni della società sono salite su base annua del 159%.

Perché è importante: l’esperto ha sottolineato che sebbene vi siano delle somiglianze dal punto di vista del margine lordo fra Google – consociata di Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG) – e Snap, quest’ultima ha dovuto sostenere i costi di acquisizione del traffico; Snap è “tutta vendite organiche ed è maggiormente paragonabile a Facebook”.

I costi che gravano su Snap sono rappresentati perlopiù dai pagamenti di tipo infrastrutturale effettuati verso i suoi fornitori di servizi cloud, e questo porta Sanderson a presumere che l’azienda abbia il potenziale per guadagnare leva finanziaria man mano che crescerà.

“Con un [multiplo prezzo/utili] forward di 25 volte, questo esempio indicherebbe che Snap potrebbe raggiungere una capitalizzazione di mercato di oltre 200 miliardi di dollari nell’arco temporale che porta al 2026”, secondo Sanderson.

Secondo la teoria dell’analista, se Snap continua a fornire risultati sia in termini di espansione della monetizzazione che sul fronte della crescita degli utenti, gli investitori “crederanno in scenari di earnings power come questo e il titolo avrà un multiplo elevato rispetto alle vendite”.

Giovedì Snap ha acquisito l’app di musica e composizione di canzoni Voisey per una cifra che non è stata resa nota; secondo Pitchbook, Voisey ha un valore di 3 milioni di dollari, come riferito da Business Insider.

Voisey ha un aspetto simile a TikTok, piattaforma per video di breve durata di proprietà di ByteDance.

Movimento dei prezzi: giovedì le azioni Snap sono aumentate di quasi il 4,1%, a 42,29 dollari e nell’after-market hanno guadagnato lo 0,71%.

Nessun Articolo da visualizzare