Salesforce: utili sopra le attese, conferma acquisto Slack

L’azienda conferma inoltre l’acquisizione di Slack per 27 miliardi di dollari

Salesforce: utili sopra le attese, conferma acquisto Slack
1' di lettura

Le azioni di Salesforce.com (NYSE:CRM) sono in ribasso dopo che la società ha riportato i risultati del terzo trimestre e ha annunciato che acquisirà Slack Technologies (NYSE:WORK).

La società ha registrato un utile trimestrale di 1,74 dollari per azione, superando del 132% la stima di consenso degli analisti di 0,75 dollari; si tratta dunque di un aumento del 132% rispetto agli utili di 0,75 dollari per azione dello stesso periodo dell’anno scorso.

Salesforce ha riportato vendite trimestrali di 5,42 miliardi di dollari, superando del 3,24% le stime degli analisti (5,25 miliardi); si tratta di un aumento del 20,10% rispetto alle vendite di 4,51 miliardi di dollari realizzate nello stesso periodo dell’anno scorso.

La compagnia ha innalzato la guidance sulle vendite per l’anno fiscale 2021 a 21,1-21,11 miliardi di dollari, contro i 20,8 miliardi stimati.

Salesforce ha inoltre confermato i rapporti della scorsa settimana secondo i quali acquisirà Slack, nell’ambito di un accordo del valore di circa 27,7 miliardi di dollari.

“Stewart e il suo team hanno costruito una delle piattaforme più amate nella storia dei software aziendali, con attorno un incredibile ecosistema”, sono le parole di Marc Benioff, amministratore delegato di Salesforce. “Si tratta di un accoppiamento perfetto; insieme, Salesforce e Slack daranno forma al futuro del software aziendale e trasformeranno il modo in cui tutti lavorano in un mondo completamente digitale che permette di lavorare qualsiasi luogo. Sono entusiasta di dare il benvenuto a Slack nell’Ohana di Salesforce una volta conclusa la transazione”.

Nella sessione after-hours di martedì le azioni Salesforce erano in calo del 3,3%; il titolo ha un massimo a 52 settimane di 284,50 dollari e un minimo a 52 settimane di 115,29 dollari.