Amazon, DocuSign – i titoli scelti da UBS per il 2021

Nell’elenco troviamo Amazon, DocuSign, Morgan Stanley e altri

Amazon, DocuSign – i titoli scelti da UBS per il 2021
3' di lettura

Keith Parker, analista strategico per il mercato azionario di UBS Group AG (NYSE:UBS), ha fornito un elenco con le prime 10 scelte di titoli azionari per il 2021 che, secondo Parker, hanno un potenziale al rialzo basato sulla loro “esposizione a temi chiave” nel prossimo anno, come riferisce CNBC; l’analista ha preso in considerazione il rialzo rispetto al target price, il profilo rischio/rendimento e le ponderazioni settoriali.

Ecco le scelte di UBS per il 2021.

Nel settore dei servizi finanziari: Ally Financial Inc (NYSE:ALLY) e Morgan Stanley (NYSE:MS)

In base all’espansione del margine di interesse netto della società, insieme alla sua sensibilità agli asset, l’analista di UBS prevede per Ally Financial un potenziale al rialzo del 24%; altri aspetti positivi includono la crescita graduale della base di attività, la leva operativa e le robuste politiche sui prezzi.

Ad ottobre, Morgan Stanley ha acquisito la società di gestione degli investimenti Eaton Vance Corp (NYSE:EV) per 7 miliardi di dollari; UBS ritiene che le azioni della società di servizi finanziari abbiano un potenziale al rialzo del 17%.

Nel settore tecnologico: Amazon Inc (NASDAQ:AMZN), Micron Technology Inc (NASDAQ:MU), Dell Technologies Inc (NYSE:DELL) e DocuSign Inc (NASDAQ:DOCU)

Amazon è cresciuta a passi da gigante durante la pandemia, e gli analisti di UBS prevedono che la tendenza continuerà anche nel mondo post-pandemia; prevedendo un rialzo del 28%, gli analisti di UBS danno grande importanza al business cloud di Amazon, AWS, e stimano una crescita significativa dei ricavi grazie ai margini elevati.

L’analista Eric Sheridan ritiene che Amazon possa trarre vantaggio dal cambiamento nel comportamento dei clienti e delle imprese nel suo segmento di e-commerce, nei media, nel business dell’intrattenimento e in quello della pubblicità digitale.

Parker prevede per Micron Technology e Dell Technologies un potenziale al rialzo rispettivamente del 16% e del 17%.

Quest’anno il titolo DocuSign ha registrato un rally del 220%, e l’analista Karl Keirstead prevede che il titolo proseguirà la tendenza nel 2021, con un rialzo del 29%.

Nel settore aereo: Southwest Airlines Co (NYSE:LUV)

Gli analisti di UBS hanno indicato questo titolo come “il modo migliore per puntare sulla ripresa delle compagnie aeree statunitensi” e hanno assegnato a Southwest un rialzo del 42%, il più alto tra i dieci titoli di questa lista; nonostante le preoccupazioni per l’aumento del numero di contagi da COVID-19, l’analista di UBS Myles Walton conta sul vaccino per un tasso di recupero più rapido.

Fra i titoli di consumo: Dollar Tree Inc (NASDAQ:DLTR) e Constellation Brands Inc (NYSE:STZ)

Agli analisti di UBS piace Dollar Tree per il suo driver di utili nel segmento discount, il Family Dollar; l’analista Micheal Lasser prevede un miglioramento delle vendite, nel breve termine grazie ai suoi prodotti di consumo e nel lungo periodo grazie ai rinnovamenti dei negozi. Il potenziale al rialzo di Dollar Tree è fissato al 18%.

L’analista Sean King ha affermato che Constellation Brands, azienda produttrice di vino e birra, “è sottovalutata” e che ha un potenziale al rialzo del 16% per l’anno prossimo.

Nel settore sanitario: UBS prevede un potenziale al rialzo del 31% per Boston Scientific Corporation (NYSE:BSX).

Nessun Articolo da visualizzare