BofA alza il rating del titolo Mastercard

Gli analisti di Bank of America alzano la raccomandazione sulla base di “un’opportunità potenzialmente inestimabile”

BofA alza il rating del titolo Mastercard
1' di lettura

Secondo gli analisti di BofA Securities, negli ultimi quattro mesi le azioni di Mastercard Inc (NYSE:MA) sono rimaste pressoché invariate e non riflettono sufficientemente le opportunità in vista di una potenziale riaccelerazione delle tendenze positive.

Cosa dicono gli analisti su Mastercard: Jason Kupferberg ha alzato il rating delle azioni Mastercard da Neutral a Buy, aumentando il prezzo obiettivo da 358 a 400 dollari.

La tesi su Mastercard: si prevede che la distribuzione del vaccino anti-Covid si espanderà in modo significativo durante la prima metà del 2021, il che quest’anno potrebbe innescare una “riaccelerazione della crescita economica, della spesa al consumo e della mobilità/dei viaggi”, ha affermato Kupferberg.

“Riteniamo che esista una domanda repressa per i viaggi di piacere sia nazionali che transfrontalieri, i quali potrebbero tornare a essere disponibili già nel secondo trimestre del 2021, nell’ipotesi che la distribuzione dei vaccini diventi più ampia”, ha scritto l’analista in una nota. “La pandemia ha anche accelerato la transizione secolare/a lungo termine del contante in favore dei pagamenti elettronici”.

Anche se Mastercard ha deluso le aspettative per il quarto trimestre 2020 a causa della spesa al consumo colpita dalla seconda ondata di COVID-19, è improbabile che il titolo venga penalizzato, “poiché giustamente gli investitori sono molto più concentrati sulla traiettoria di miglioramento del business nel 2021-2022”, ha aggiunto Kupferberg.

Movimento dei prezzi di MA: mercoledì, al momento della pubblicazione, le azioni Mastercard risultavano quasi invariate a 347,42 dollari.