Andamento criptovalute nel corso della settimana

Le performance degli asset digitali hanno spaziato dal -34,20% di Kin al +230% di HedgeTrade

Andamento criptovalute nel corso della settimana
2' di lettura

Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) saranno anche le valute digitali che attirano la maggior attenzione, ma non sono necessariamente quelle che mostrano i maggiori movimenti di prezzo.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Appena prima della pubblicazione di questo articolo, Bitcoin – la principale criptovaluta al mondo – veniva scambiata a 36.562,08 dollari, con una perdita settimanale dell’1,23% a causa della volatilità: il prezzo è passato dai 36.568,53 dollari dell’11 gennaio ai 39.966,41 dollari del 13 gennaio, fino all’attuale prezzo di scambio.

Ethereum, l’altcoin leader nonché seconda criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato, ha iniziato la settimana a 1.088,53 dollari, ha raggiunto il picco di 1.286 dollari il 16 gennaio e al momento della pubblicazione veniva scambiato a 1.257,26 dollari.

Ora diamo uno sguardo alle criptovalute con le performance migliori e peggiori della scorsa settimana, con oscillazioni molto più ampie di quelle summenzionate.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Criptovalute dalle performance migliori

1. HedgeTrade (HEDG), 55° in classifica su CoinMarketCap (CMC), ha registrato la crescita maggiore della settimana, con un +230,23%.

La criptovaluta ha iniziato la settimana a 0,4582 dollari e ha iniziato a crescere il 14 gennaio, raggiungendo un massimo settimanale di 2 dollari il 15 gennaio.

Al momento della pubblicazione era scambiata a 1,57 dollari, con una capitalizzazione di mercato di 542.388.901 dollari.

2. Voyager Token (VGX) ha visto una crescita del 140,28% questa settimana.

All’88° posto in classifica fra le 8.265 monete elencate su CMC, ha aperto la settimana a 0,5183 dollari e al momento della pubblicazione veniva scambiato a 1,05 dollari.

3. Curve Dao Token (CRV) l’11 gennaio ha iniziato la settimana a quota 0,6216 dollari e al momento della pubblicazione scambiava a 1,68 dollari, con un guadagno settimanale del 129,57%; al 75° posto nella classifica di CMC, la sua attuale capitalizzazione è di 324.767.576 dollari.

Criptovalute dalle performance peggiori

1. Kin (KIN) ha perso il 34,20% durante la settimana, passando da 0,00005563 dollari l’11 gennaio a 0,0000419 dollari al momento della pubblicazione.

Con una capitalizzazione di mercato attuale intorno ai 63,738,260 dollari, si classifica al 164° posto su CMC.

2. Bitcoin Diamond (BCD), che non ha alcun legame con Bitcoin Core (BTC), è sceso da 0,9427 dollari all’inizio della settimana a 0,7339 dollari al momento della pubblicazione, con una perdita del 31,97%; la criptovaluta si classifica al 111° posto su CMC.

3. Holo (HOT), al 118° posto, è passato da 0,0008916 a 0,0007111 dollari in una settimana, con un calo del 28,26%.

Foto di Napendra Singh su Unsplash.