Venmo aggiunge cripto e altre funzionalità

Nell’app per pagamenti controllata da PayPal verranno aggiunte features quali criptovaluta, capacità di risparmiare denaro e ricerca delle offerte

Venmo aggiunge cripto e altre funzionalità
2' di lettura

L’amministratore delegato di PayPal Holdings Inc (NASDAQ:PYPL) Daniel Schulman, in occasione della chiamata degli utili avvenuta la scorsa settimana, ha annunciato l’intenzione della sua azienda di espandere le funzionalità di Venmo, un’app di pagamento ottimizzata per i dispositivi mobili.

Cosa è successo: Venmo è una piattaforma olistica per pagamenti e trasferimenti di denaro.

Nell’ambito di una visione finalizzata a sbloccare l’accesso a pagamenti mobile facili e veloci, la società madre ha annunciato che amplificherà l’innovazione legata alla piattaforma, aggiungendo la criptovaluta, la capacità di risparmiare denaro e la possibilità di rimanere al corrente sulle offerte di acquisto attraverso gli strumenti integrati di Honey – una piattaforma per risparmi, offerte e premi.

“Sappiamo tutti che l’attuale sistema finanziario è antiquato e possiamo immaginare un futuro in cui le transazioni vengono completate in pochi secondi, non in giorni; un futuro in cui le transazioni dovrebbero essere meno costose da completare, e un futuro che consenta a tutti di far parte dell’economia digitale, non solo ai ricchi”, ha detto Schulman.

“Stiamo investendo in modo significativo nella nostra nuova divisione aziendale di criptovalute, blockchain e valute digitali per contribuire a plasmare questo futuro più inclusivo”.

Perché è importante: PayPal sta cercando di rafforzare il benessere finanziario sbloccando l’accesso alla nascente asset class.

La società ha recentemente aggiunto il supporto allo scambio di criptovalute negli Stati Uniti attraverso una partnership con Paxos Trust Company.

In futuro sulla piattaforma Venmo verrà aggiunta la possibilità di acquistare, vendere e detenere asset di criptovaluta, mentre PayPal cercherà di espandere la profondità e l’ampiezza della propria offerta di servizi finanziari con strumenti di budget, risparmio e investimento.

“Prevediamo che il lancio della funzionalità avverrà alla fine di questo trimestre e speriamo di lanciare il nostro primo mercato internazionale nei prossimi mesi”, ha affermato l’AD di PayPal.

Questo è “solo l’inizio di un ampio percorso su criptovalute, blockchain e valute digitali”, ha concluso Schulman.