Volano i conti trimestrali di Google e Microsoft

1' di lettura

Nuovo trimestre record per Alphabet-Google, bene anche i conti di Microsoft che però nell’after hours perde il 3%. Oggi tocca ad Apple, Amazon, Facebook e Spotify

Risultati oltre le attese per le trimestrali di Alphabet-Google e Microsoft, ma con esiti in Borsa diversi, almeno negli scambi dopo la chiusura. I due colossi tech americani hanno presentato i conti del primo trimestre 2021 subito dopo il suono della campanella di chiusura di Wall Street, quindi nella tarda serata italiana. Lunedì sera era stata Tesla a presentare il report finanziario del primo trimestre.

RECORD PER GOOGLE

Alphabet, che controlla tutto l’universo Google, ha chiuso i primi tre mesi dell’anno con ricavi record per 55,3 miliardi di dollari, battendo nettamente le attese degli analisti (51,7 miliardi) e le vendite di dodici mesi fa, pari a 41,16 miliardi di dollari. L’utile per azione supera quasi del doppio le previsioni degli analisti: 26,29 dollari contro 15,82 dollari, una crescita sensazionale rispetto ai 9,87 dollari per azione del primo trimestre 2020. L’utile trimestrale si è attestato a 17,9 miliardi di dollari…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.