BYD, vendite balzate del 126% su base annua a maggio

Nel periodo considerato, la casa automobilistica sostenuta da Warren Buffett ha fatto meglio di Nio, Xpeng e Li Auto messe insieme

BYD, vendite balzate del +126% su base annua a maggio
2' di lettura

A maggio le vendite di veicoli completamente elettrici della casa automobilistica cinese BYD Co Ltd (OTC:BYDDF) sono più che raddoppiate, con la società che durante il mese ha venduto quasi il triplo delle auto elettriche rispetto alla sua diretta rivale Nio Inc (NYSE:NIO) a causa dei vincoli in materia di supply chain che hanno penalizzato la produzione auto globale.

Cosa è successo

BYD, sostenuta dal presidente di Berkshire Hathaway Inc (NYSE:BRK-A) (NYSE:BRK-B) Warren Buffett, a maggio ha venduto 18.711 veicoli elettrici a batteria, un balzo del 126% su base annua, rispetto ai 6.711 veicoli elettrici consegnati da Nio durante il mese.

Da inizio anno le vendite di veicoli elettrici a batteria di BYD sono più che raddoppiate su base annua a 73.424 veicoli, con un aumento di circa il 102%.

In confronto, quest’anno Nio ha consegnato 33.873 veicoli fino a maggio.

Nella categoria dei veicoli a nuova energia (NEV), che include anche i modelli ibridi, BYD ha totalizzato 32.800 vendite a maggio, con un balzo di quasi il 190%.

Il governo cinese usa l’espressione ‘veicoli a nuova energia’ per definire i veicoli elettrici plug-in aventi i requisiti per i sussidi pubblici e include anche gli ibridi plug-in, le auto elettriche con celle a combustibile e i veicoli elettrici a batteria (BEV); possono essere automobili, autobus, camion o due ruote.

Il portafoglio NEV di BYD è composto da auto, autobus e camion.

Leggi anche: BYD dice che batterà Tesla in vendite NEV a giugno in Cina

Perché è importante

Le vendite di veicoli elettrici a marchio BYD hanno superato i numeri di consegna complessivi pubblicati da tre delle più famose startup cinesi di veicoli elettrici: Nio, Li Auto Inc (NYSE:LI) e XPeng Inc (NYSE:XPEV).

A maggio Li Auto ha riportato 4.323 veicoli consegnati, in aumento del 101% rispetto all’anno scorso; Xpeng ha affermato che le consegne di maggio sono state pari a 5.686 unità, in crescita del 483% su base annua.

Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) deve ancora riportare i numeri di consegne di maggio, anche se l’azienda non fornisce una ripartizione del dato per Paese. Secondo un report di The Information della scorsa settimana, da aprile a maggio gli ordini di auto elettriche in Cina si sono quasi dimezzati.

Gli ordini effettuati, comunque, potrebbero non riflettere immediatamente le consegne o i numeri di vendita effettivi.

Movimento dei prezzi

Lunedì le azioni di BYD hanno chiuso in ribasso dell’1,16% a 49,44 dollari; Nio ha chiuso la sessione in rialzo del 4,15% a 43,68 dollari, Li Auto ha chiuso con un +4,06% a 26,68 dollari e Xpeng ha chiuso in verde del 3,37% a 38,36 dollari.

Foto per gentile concessione di BYD