CEO Ford: drag race con Tesla è una “buona idea”

Jim Farley, AD di Ford, definisce così la sfida tra la Mustang Mach-E e la Tesla Model S Plaid

Il CEO di Ford parla della gara di drag racing con Tesla
1' di lettura

Jim Farley, amministratore delegato di Ford Motor Company (NYSE:F), in una conversazione su Twitter si è detto d’accordo sul fatto che una gara di drag racing fra la Mustang Mach-E e la Model S Plaid, l’auto di serie più veloce in circolazione recentemente lanciata da Tesla Inc (NASDAQ:TSLA), sia una buona idea.

Cosa è successo

La scorsa settimana Farley, dopo aver guidato la Mustang Mach-E 1400 – il SUV elettrico crossover di Ford che dovrebbe entrare in produzione entro la fine dell’anno – ha espresso via Twitter il suo piacere nel testare la “macchina assoluta”, come osservato per la prima volta da CleanTechnica.

Farley, inoltre, ha risposto a un tweet definendo una “buona idea” l’idea di una drag race con la Tesla Model S Plaid “per il diritto di vantarsi”.

Perché è importante

Tesla afferma che la Model S Plaid, dotata di 1.020 CV, può raggiungere una velocità massima di 200 miglia all’ora e un’accelerazione da 0 a 60 miglia all’ora in 1,99 secondi; per contro, si stima che la Mustang Mach-E 1400 sfrutti al suo picco 1.400 cavalli e che sprigioni una velocità massima di 160 miglia all’ora dai suoi sette motori e dalla sua batteria ad altissime prestazioni.
All’inizio di questo mese, in occasione dell’evento di consegna del veicolo, l’amministratore delegato di Tesla Elon Musk ha descritto la Plaid come un’auto “pazzesca”, definendola un veicolo elettrico più veloce di qualsiasi Porsche e più sicuro di qualsiasi Volvo.

Movimento dei prezzi

Venerdì le azioni Ford sono arretrate dell’1,69% a 14,52 dollari.

Foto per gentile concessione di Ford Motor Company