Wall Street apre la settimana in rialzo nonostante i timori sulla Federal Reserve

1' di lettura

Semaforo verde sulla Borsa di New York, dopo la settimana “nera” della Federal Reserve che ipotizza un aumento dei tassi prima del previsto. In negativo il Nasdaq

La Borsa di New York apre la settimana con il segno più, nonostante le preoccupazioni sull’eventualità che la Fed possa mettere mano al rialzo dei tassi prima del previsto. Il Dow Jones apre a +0,60%, lo S&P 500 a +0,28% e il Nasdaq inizia la giornata a -0,16%.

LA FED UN PO’ PIÙ “FALCO”

Mentre l’Europa cerca di riprendere fiato, Wall Street prova a recuperare dopo che nella scorsa settimana il Dow Jones ha fatto registrare la performance peggiore da ottobre. Sui mercati hanno pesato le parole del presidente della Fed di St. Louis, James Bullard, che ha aperto alla possibilità di un innalzamento dei tassi già a partire dal 2022, per limitare l’inflazione…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.