Apple valuta l’idea di realizzare iPad più grandi

Leggiamo l’analisi di Mark Gurman, giornalista e uno dei maggiori osservatori del colosso tech di Cupertino

Apple valuta l’idea di realizzare iPad più grandi
2' di lettura

Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) sta valutando la possibilità di realizzare i futuri iPad con display più grandi – secondo Mark Gurman, uno dei principali osservatori di Apple.

Cosa è successo

Gli ingegneri e i designer di Apple stanno valutando l’idea di creare iPad più grandi, che potrebbero arrivare nei negozi “da qui a un paio d’anni”, ha affermato Gurman nella prima edizione della sua newsletter per Bloomberg, ‘Power On’.

Gurman, noto per i suoi scoop sull’azienda di Cupertino, ha aggiunto che un eventuale lancio nel prossimo anno risulta improbabile dato che per il 2022 Apple è concentrata sullo sviluppo di un iPad Pro riprogettato con le stesse dimensioni di adesso.

Gli attuali modelli di iPad Pro sono disponibili nei formati con display da 11 e 12,9 pollici e sono dotati del chip proprietario M1 di Apple.

Gurman ritiene che un iPad più grande offuscherebbe ulteriormente la linea di confine tra iPad Pro e MacBook Pro, disponibile con display fino a 16 pollici. Gurman ha aggiunto che alla fine Apple dovrà consentire le app per Mac e il multitasking in stile Mac su iPad Pro, con disposizioni più flessibili per quanto riguarda le finestre delle app.

Perché è importante

Ad aprile Apple aveva riferito di non aver intenzione di unire l’iPad e il Mac in unico prodotto a breve, nonostante l’inclusione del chip proprietario M1 nei modelli più recenti di iPad Pro.

Sempre ad aprile, Apple ha svelato i modelli aggiornati di iPad Pro in un contesto di forte domanda per i tablet aiutata dal protrarsi del lavoro e dello studio da casa per via della pandemia.

All’inizio di questo mese è emerso che Apple sta testando alcuni chip aziendali di fascia alta con un massimo di 32 core ad alte performance e 127 opzioni di core per usi grafici per le prossime versioni di computer fissi e portatili Mac.

Movimento dei prezzi

Le azioni Apple hanno chiuso la sessione di venerdì in rialzo dello 0,2% a 133,11 dollari.

Leggi anche: Azioni Apple, opportunità di acquisto a lungo termine