Un primo semestre 2021 ricco di soddisfazioni per Piovan SpA

1' di lettura

Oltre agli ottimi risultati finanziari, la società leader mondiale nei sistemi per l’automazione dei processi di trasformazione delle materie plastiche ha ottenuto un importante riconoscimento nell’ambito della sostenibilità ambientale

L’Italia ha la fortuna di ospitare aziende che, pur non essendo note al grande pubblico, occupano posizioni di leadership a livello globale in settori ad altissima specializzazione e contenuto tecnologico. Piovan SpA, con sede a Santa Maria di Sala, in provincia di Venezia, è una di queste: una vera e propria eccellenza italiana che ha saputo conquistare il mercato internazionale. Leader mondiale nei sistemi per l’automazione dei processi di trasformazione delle materie plastiche, Piovan SpA ha chiuso un semestre estremamente positivo, evidenziando una crescita costante nonostante le difficoltà causate dalla pandemia.


DA PADOVA AI MERCATI INTERNAZIONALI

Presente in 70 paesi nel mondo con 9 stabilimenti produttivi in 4 continenti e 33 società di servizi e vendita, Piovan SpA è una multinazionale che ha fatto della vicinanza al cliente e dell’innovazione costante una vera e propria filosofia aziendale. Dalla fondazione a Padova nel 1934, il gruppo è cresciuto fino a diventare una realtà internazionale da 1.148 dipendenti, leader nello sviluppo e nella produzione di sistemi ausiliari di automazione dei processi produttivi per lo stoccaggio, il trasporto e il trattamento di polimeri e polveri plastiche e alimentari…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.