Volkswagen, oltre 10.000 consegne EV in Cina a settembre

Grazie alle vendite della serie ID., l’azienda tedesca si unisce a Nio e Xpeng in questo speciale club

Volkswagen, oltre 10.000 consegne EV in Cina a settembre
2' di lettura

La casa automobilistica Volkswagen Group (OTC:VWAGY) il mese scorso ha consegnato 10.126 veicoli elettrici della serie ID. in Cina, con un aumento di 7.023 veicoli rispetto al mese precedente, secondo quanto riportato domenica da cnEVpost, che cita i dati dell’azienda.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

I numeri di settembre portano le consegne mensili delle ID. di Volkswagen in un testa a testa con le 10.628 consegne di auto elettriche della rivale locale Nio Inc (NYSE:NIO) e le 10.412 consegne di Xpeng Inc (NYSE:XPEV).

Volkswagen, che ha un obiettivo di vendita ambizioso per la serie ID. in Cina, dovrebbe ricevere un’ulteriore spinta alla fine di quest’anno, quando lancerà il modello più economico ID.3.

Leggi anche: Nio, +125% annuo nelle consegne a settembre



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

La casa automobilistica tedesca ha iniziato a consegnare le prime ID.4 Crozz completamente elettriche a marzo di quest’anno; il modello è realizzato in collaborazione con l’azienda cinese FAW Group.

A luglio le aziende hanno iniziato a consegnare il veicolo elettrico ID.6 Crozz a sei e sette posti.

Perché è importante

Quest’anno la seconda casa automobilistica al mondo punta a vendere fino a 100.000 veicoli elettrici della serie ID. in Cina; Volkswagen produce e vende le serie ID.4 e ID.6 nel Paese con alcune joint venture locali.

Leggi anche: Volkswagen, sull’elettrico in Cina rimane dietro Tesla

La Cina è cruciale per il successo complessivo di Volkswagen, un mercato in cui l’azienda rivale Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) ha ottenuto un enorme vantaggio; nella prima metà di quest’anno la casa automobilistica tedesca ha venduto 1,85 milioni di veicoli nel Paese, rendendo la Cina il suo mercato più importante, con una quota del 37% dei volumi totali. I marchi Volkswagen rappresentano il 18% del mercato automobilistico cinese, secondo LMC Automotive, come riporta il Wall Street Journal.

Movimento dei prezzi

Venerdì le azioni VWAGY hanno chiuso in rialzo dello 0,16% a 31,17 dollari per azione.

Foto per gentile concessione di Volkswagen