Facebook aggirerà commissione Apple del 30%

La società di Mark Zuckerberg offrirà ai suoi creator la possibilità di farsi remunerare tramite pagamenti diretti, evitando la commissione di Apple

Facebook aggirerà commissione Apple del 30%
1' di lettura
  • Facebook Inc, rinominata Meta Platforms Inc (NASDAQ:FB), ha annunciato l’intenzione di aggirare le famigerate commissioni della piattaforma Apple Inc (NASDAQ:AAPL) nell’ambito della guerra in corso fra importanti società di software e il creatore di iOS.
  • Facebook darà ai creator idonei sulla sua piattaforma nuovi collegamenti personalizzati che consentiranno loro di accettare pagamenti in modo diretto, aggirando in tal modo la commissione del 30% di Apple.
  • I creator che gestiscono pagine Facebook idonee agli abbonamenti potranno condividere i nuovi link promozionali tramite testo o e-mail, indirizzando i propri fan a un portale di pagamenti gestito attraverso il sistema di pagamento della società, Facebook Pay.
  • Inoltre, Facebook ha annunciato un nuovo programma di bonus per i creator di 5-20 dollari per ciascun nuovo abbonato iscritto entro la fine dell’anno, nell’ambito del suo programma per creator da 1 miliardo di dollari.
  • Per aderire, il proprietario di una pagina dovrà avere 10.000 follower o più di 250 spettatori di ritorno, oltre a 50.000 interazioni con i post o 180.000 minuti guardati.
  • Apple prevede una commissione standard del 30% da tutte le app a pagamento e dai pagamenti in-app effettuati tramite iOS.
  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, nella sessione pre-market di giovedì, le azioni FB erano in aumento dello 0,34% a 332,75 dollari.
  • Foto di Gerd Altmann da Pixabay



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!