Bitcoin è pronta al rimbalzo o solo in fase di liquidazione?

Gli analisti di criptovalute Michaël van de Poppe, Benjamin Cowen, Altcoin Sherpa e Justin Bennett si esprimono sul futuro di Bitcoin

Bitcoin è pronta al rimbalzo o solo in fase di liquidazione?
2' di lettura

Mentre martedì sera Bitcoin (CRYPTO:BTC) si ritirava al di sotto dell’intervallo dei 42.000 dollari, quattro analisti e trader esperti hanno espresso le loro opinioni sulla principale criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato.

Cosa è successo

Michaël van de Poppe, noto analista di criptovalute con sede ad Amsterdam, ha dichiarato ai suoi oltre 561.000 follower su Twitter che Bitcoin sta ancora cercando supporto; nel frattempo i livelli corrispondenti a lassi di tempo maggiori stanno ancora tenendo.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

van de Poppe ritiene che sebbene l’area intorno al livello dei 41.300 dollari sia importante per Bitcoin, probabilmente la criptovaluta vedrà alcuni retest nelle aree inferiori prima di rimbalzare.

L’analista di criptovalute Benjamin Cowen ha osservato sul suo canale YouTube che negli ultimi due mesi Bitcoin ha avuto una tendenza al ribasso sistematica e locale.

Leggi anche: Dove sarà Bitcoin fra 5 anni?

Cowen crede che gli investitori dovrebbero cercare un bottom arrotondato o una “enorme ombra di capitolazione” per dare il via al prossimo e duraturo trend rialzista della criptovaluta.

L’analista di criptovalute Altcoin Sherpa ha detto ai suoi oltre 165.000 follower su Twitter che è ancora in attesa di una “grande candela di liquidazione”, seguita da un lento affievolimento di Bitcoin.

“La chiave per ricercare un bottom è una sorta di ribasso finale prima di un altro logoramento e poi della ripresa”, ha detto l’analista, aggiungendo che spera in un bottom per BTC a 37.000 dollari.

Secondo quanto dichiarato, il cripto analista Justin Bennett si aspetta ancora che nelle prossime settimane Bitcoin rimbalzi del 20-30% dall’area dei 40.000 dollari.

Movimento dei prezzi

Al momento della pubblicazione, Bitcoin era in ribasso giornaliero dell’1,8% a 41.310,66 dollari.