Ethereum sotto i $3.000, in 4 ore è corsa alla liquidazione

Secondo i dati pubblicati da Coinglass, oggi le liquidazioni in Ethereum hanno superato i 220 milioni di dollari nel giro di 4 ore

Ethereum sotto i $3.000, in 4 ore è corsa alla liquidazione
2' di lettura

Venerdì, durante la sessione asiatica, i mercati delle criptovalute hanno assistito a un altro forte sell-off, con Bitcoin (CRYPTO:BTC) che si è portato sotto i 40.000 dollari ed Ethereum (CRYPTO:ETH) che è sceso sotto ai 3.000 dollari.

Cosa è successo

Secondo i dati di Coinglass, il 21 gennaio (UTC+8) le liquidazioni totali sulla rete di Ethereum (ETH) sono ammontate a 223 milioni di dollari in un arco di tempo di quattro ore.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

L’improvvisa liquidazione durante quattro ore è stata registrata venerdì mattina (fuso orario USA), ed è stata nettamente maggiore di qualsiasi altra liquidazione osservata nell’ultimo mese.

Leggi anche: Bitcoin scivola dai $40.000 affossa Ethereum e Dogecoin

 

 

 

Oltre il 90% dei trader liquidati durante questo lasso temporale erano su posizioni long, il che significa che stavano scommettendo sull’innalzamento di ETH per la durata delle loro operazioni.

È stato liquidato un totale di 353,49 milioni di dollari in posizioni long, mentre le posizioni short liquidate ammontano a 15,42 milioni.

Binance, FTX e OKX hanno registrato le maggiori liquidazioni fra i principali exchange di criptovalute; le liquidazioni totali nelle ultime 24 ore hanno superato i 715 milioni di dollari, per un totale di 185.428 trader.

Movimento dei prezzi 

Venerdì Ethereum era in calo giornaliero di oltre l’11%, toccando il minimo di quattro mesi di 2.786,31 dollari.

Al momento della pubblicazione, Bitcoin era in calo giornaliero del 7% a 38.800 dollari, Dogecoin (CRYPTO:DOGE) cedeva il 7% a 0,15 dollari e la maggior parte delle altcoin registrava perdite percentuali a doppia cifra.

Complessivamente, nelle ultime 24 ore la capitalizzazione di mercato delle criptovalute ha registrato un calo del 10%, scendendo a 1.800 miliardi di dollari.

Leggi anche: Bitcoin è pronta al rimbalzo o solo in fase di liquidazione?