Cosa sapere sulla partnership tra GameStop e Immutable

Un mese dopo il rapporto secondo cui GameStop stava collaborando con criptovalute e assumendo per il mercato NFT, un partner ha annunciato dettagli sulla possibile strategia adottata dal rivenditore di videogiochi per entrare nel settore.

Cosa sapere sulla partnership tra GameStop e Immutable
3' di lettura

Un mese dopo il rapporto secondo cui GameStop stava collaborando con criptovalute e assumendo per il mercato NFT, un partner ha annunciato dettagli sulla possibile strategia adottata dal rivenditore di videogiochi per entrare nel settore.

Cosa è successo

Immutabile (CRYPTO:IMX) collaborerà con GameStop Corp (NYSE:GME) sul suo nuovo mercato NFT.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

“Siamo entusiasti di annunciare che Immutable sta facendo un altro balzo in avanti nel settore dei giochi e della blockchain collaborando con GameStop per alimentare il loro mercato NFT”, ha twittato Immutable giovedì mattina.

Leggi anche: Perché l’accordo Activision-Microsoft può danneggiare Sony?

Immutable è un Ethereum (CRYPTO:ETH) Protocollo Layer 2 che fornirà transazioni veloci e 100% carbon neutral con zero commissioni sul gas, secondo l’annuncio.

“La nostra integrazione consentirà ai progetti/economie NFT attuali e futuri di accedere a più liquidità e contenuti di gioco con gli utenti tradizionali”. GameStop e Immutable stanno lanciando un pool di $100 milioni utilizzato per fornire sovvenzioni ai creatori di contenuti e tecnologie NFT.

Immutable ha detto che in futuro verranno svelati ulteriori dettagli sulla partnership. Chi è interessato al progetto e alla partnership può accedere al sito Web GameStop NFT qui.

“Immutable è entusiasta di lavorare con GameStop e i principali editori di giochi per supportare il potere dei giocatori”, ha affermato il co-fondatore di Immutable Robbie Ferguson. «Il gaming ormai è più grande della musica e dei film messi insieme».

Leggi anche: Zuckerberg racconta cosa sta danneggiando Meta

Perché è importante

Il mercato dei token non fungibili è in rapida crescita e i videogiochi sono uno dei settori che potrebbero vedere una crescita continua.

Il marketplace GameStop NFT è stato costruito come un luogo centrale per servire i consumatori e gli editori di videogiochi. L’uso di una criptovaluta con zero commissioni sul gas potrebbe interessare a società di gaming e consumatori.

Il mercato offrirà oggetti in-game da acquistare, vendere e scambiare; tra questi ci saranno anche immobili digitali, skin e armi. I commenti di Ferguson suggeriscono che le società di gaming stanno già esplorando l’utilizzo di Immutable e/o del mercato GameStop per gli NFT.

Immutable X è stato utilizzato da diversi giochi esistenti tra cui «Gods Unchained», che secondo VentureBeat è uno dei tre giochi più grandi sulla blockchain dai giocatori.

«Il mercato NFT di GameStop porterà una comunità follemente forte ai suoi oltre 50 milioni di utenti e a tutti gli sviluppatori che si lanciano su questo», ha affermato Ferguson.

La base clienti esistente di GameStop e l’ampio database di persone interessate ai videogiochi dovrebbero fornire una spinta al lancio del mercato.

Gli investitori di GameStop potrebbero essere entusiasti di vedere che le voci stanno diventando una partnership. GameStop ha pubblicato annunci di lavoro per persone con esperienza negli NFT nell’aprile 2021; inoltre è stato riferito che lancerà una divisione NFT e criptovalute all’inizio del 2022.

Alcuni analisti sono scettici sul fatto che i piani per gli NFT di GameStop funzionino e forniscano valore a lungo termine per l’azienda, poiché le società di videogiochi potrebbero lanciare i propri marketplace. 

Alcuni giocatori si sono mobilitati contro il lancio di NFT nei giochi e hanno portato aziende come Electronic Arts Inc (NASDAQ:EA) a ridimensionare i piani per gli NFT.

IMX è rimbalzato del 30% a 3,96 dollari in 24 ore.