Premarket: futures USA in calo, greggio segna +4%

Un’occhiata ai mercati da Benzinga: si attendono le trimestrali di Nike, Pinduoduo e Tencent

Premarket: futures USA in calo, greggio segna +4%
3' di lettura

Movimenti in pre-apertura

Nei primi scambi in pre-market i futures azionari statunitensi erano in ribasso dopo che nella sessione precedente l’indice Nasdaq aveva guadagnato il 2%. Gli investitori sono in attesa dei risultati degli utili di NIKE, Inc. (NYSE:NKE), Pinduoduo Inc. (NASDAQ:PDD) e Tencent Music Entertainment Group (NYSE:TME).

L’indice di attività nazionale della Federal Reserve di Chicago per febbraio sarà diffuso alle ore 8:30 ET. Il presidente della Federal Reserve di Atlanta, Raphael Bostic, parlerà alle 8:00 ET.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Oggi i futures sull’indice Dow Jones cedevano 91 punti attestandosi a 34.542 e quelli sull’S&P 500 scendevano di 6,25 punti a quota 4.447,25; i futures sul Nasdaq 100 erano in calo di 59,25 punti a 14.354,25.

Prezzi del petrolio in forte rialzo, coi futures sul Brent in aumento del 4,5% a 112,82 dollari al barile; i futures sul WTI guadagnano il 4,7% a 109,64 dollari al barile. Questa settimana il numero totale di piattaforme petrolifere attive negli Stati Uniti è diminuito di 3 unità a 524 piattaforme, secondo quanto riferito da Baker Hughes Inc.

Attualmente gli Stati Uniti registrano il numero più elevato di casi e di decessi per coronavirus al mondo, con un totale di oltre 81.410.100 contagi e circa 997.930 vittime; intanto l’India registra un totale di almeno 43.009.390 casi di COVID-19, mentre il Brasile ne ha confermati oltre 29.630.480.

Uno sguardo ai mercati globali

Oggi i mercati europei erano contrastati in apertura. L’indice STOXX Europe 600 cedeva lo 0,1%, mentre lo spagnolo Ibex 35 era in rialzo dello 0,3%, il FTSE 100 di Londra saliva dello 0,5%, l’indice francese CAC 40 guadagnava lo 0,1% e il tedesco DAX segnava -0,1%. A febbraio l’inflazione annua dei produttori in Germania è salita a un nuovo massimo record del 25,9% dal 25% di gennaio.

I listini asiatici hanno chiuso misti. L’indice giapponese Nikkei 225 difatti ha guadagnato lo 0,65%, mentre l’Hang Seng di Hong Kong ha perso lo 0,89%, il cinese Shanghai Composite è salito dello 0,08%, l’indice australiano S&P/ASX 200 ha ceduto lo 0,2% e l’indiano BSE Sensex ha segnato -0,9%. La banca centrale cinese ha mantenuto il tasso di interesse primario a un anno al 3,7%. Nel quarto trimestre del 2021 il surplus delle partite correnti di Hong Kong è aumentato a 96,1 miliardi di dollari hongkonghesi rispetto ai 33,4 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di Keybanc hanno declassato il titolo Huntsman Corporation (NYSE:HUN) da Overweight a Sector Weight.

Venerdì le azioni Huntsman hanno perso l’1% chiudendo a 39,43 dollari.

Ultime notizie

  • Anaplan (NYSE:PLAN) ha accettato di essere acquisita da Thoma Bravo in un accordo all-cash del valore di circa 10,7 miliardi di dollari.
  • Nel quarto trimestre Pyxis Tankers Inc. (NASDAQ:PXS) ha registrato una perdita di 0,14 dollari per azione; comunque, le vendite dell’azienda hanno superato le aspettative del mercato.
  • Lunedì Volkswagen Group (OTC:VWAGY) ha dichiarato che la sua filiale cinese creerà due joint venture con Huayou Cobalt e Tsingshan Group al fine di assicurarsi la disponibilità di nichel e cobalto per la produzione di batterie per auto elettriche.
  • Brookfield Business Partners L.P. (NYSE:BBU) ha annunciato l’intenzione di acquisire La Trobe Financial per circa 1,1 miliardi di dollari.

Vuoi leggere altre notizie sui mercati azionari e le criptovalute? Non perderti la nostra newsletter per imparare a fare trading sulle opzioni.